LibreOffice arriva su Kindle e tablet Android

LibreOffice per tablet Android e Kindle Fire

RollApp ha rilasciato LibreOffice per Kindle e tablet Android. Ecco come installare le app

RollApp ha annunciato la disponibilità di LibreOffice su Kindle Fire di Amazon, di cui sono stati presentati nuovi modelli, e tablet Android. Le app per funzionare sfruttano una tecnologia di virtualizzazione proprietaria mentre lo storage per la suite Open Source di produttività personale è garantito da Google Drive e Dropbox.

Come installare le app LibreOffice su Kindle e Android

Per Kindle le app di LibreOffice possono essere scaricate dall’app store di Amazon, che è riuscito ad accaparrasi il domino “.buy”. Per i tablet Android è possibile lanciare le app via browser o installarle eseguendo 4 semplici passaggi:

1) Sul sito di RollApp selezionare l’app che si desidera installare

2) Cliccare il tasto “Aggiungi alla Home Screen” posto sotto l’icona dell’app

3) Cliccare l’icona dell’app prescelta nella toolbar di Chrome e selezionare la voce “Aggiungi alla Home Screen” del menù

4) Confermare l’istallazione cliccando “Aggiungi”

“Siamo molto emozionati per aver portato LibreOffice agli utenti Android ed Amazon, garantendogli così un modo più efficiente per gestire i propri documenti. Le app per Kindle Fire e tablet Android di RollApp sono disponibili con tutte le funzioni che gli utenti hanno imparato ad amare sui propri PC”, ha dichiarato Vlad Pavlov, fondatore e CEO di RollApp.

Rollapp ha inoltre annunciato che la TDF (The Document Foundation ) sta cercando partner per la realizzazione di una versione di LibreOffice per Android con un editor base che dovrebbe essere rilasciata all’inizio del 2015.

Leggi anche:  Vtiger CRM: un successo open source