Talentia Software: soldi e persone

Talentia Software: soldi e persone
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Risorse finanziare e risorse umane sono in massima sintesi ciò che costituisce un’azienda, di qualsiasi tipo e dimensione. Ed è su questi due aspetti che si focalizza l’offerta di Talentia Software attraverso un prodotto sempre più aggiornato, internazionalizzato e aperto a tutte le nuove tecnologie

E’ Marco Bossi, Direttore Generale di Talentia Software a farci un riepilogo completo di come la giovane azienda che dirige, nata dall’acquisizione da parte di Lefebvre Software di un ramo di azienda di Cezanne Software, ha agito nel recente passato e di come si appresta ad affrontare il futuro. Tanto per dare una stima di massima sull’azienda, la società vanta un parco clienti di circa 3.700 unità distribuite praticamente in ogni settore merceologico e conta circa 430 collaboratori distribuiti in 8 Paesi, concentrati principalmente in Europa ma con presenze anche negli Stati Uniti, in America Latina, in Oceania e in Africa occidentale.

In questa prima parte dell’anno, l’azienda ha concentrato i propri sforzi in Ricerca e Sviluppo al fine di essere in grado di fornire un prodotto omogeneo e in grado di adeguarsi al meglio alle tecnologie di ultima generazione, in particolare al mobile.

Le soluzioni Talentia si focalizzano su due asset fondamentali: il Corporate Performance Management (CPM) e la gestione delle risorse umane. Quelle appartenenti al primo hanno l’obiettivo  di ottimizzare e integrare i processi di pianificazione, budget, reporting e bilancio consolidato in un’unica piattaforma aziendale anche a fronte modelli gestionali articolati e multidimensionali. In merito al secondo, Talentia HCM si basa su un’architettura modulare e scalabile, e comprende diversi moduli che monitorano e coordinano le variabili connesse alle risorse umane e che, interagendo tra loro in modo dinamico, consentono di avere sempre una panoramica sul modo in cui le risorse si inseriscono e agiscono all’interno dell’organizzazione.

Ed è proprio su HCM che vedremo nell’immediato una nuova release la 9.1 sviluppata per ampliare e consolidare l’attenzione dell’azienda verso la mobility e il mondo social, con numerose nuove funzioni per le organizzazioni, tra cui il potenziamento del modulo di Selezione, e l’introduzione della nuova funzionalità di Multi-Posting, che consente di effettuare ricerche di personale su più siti specializzati contemporaneamente.

“Paradossalmente” ha affermato Marco Bossi “è proprio in questo momento in cui le risorse umane, visto l’attuale momento di crisi che le ha drasticamente ridotte in molti casi, diventano una risorsa estremamente preziosa, la cui gestione e reperibilità diventa fattore strategico per l’azienda”.

Anche per il prossimo anno, l’attenzione sarà focalizzata sulla Ricerca e Sviluppo, e terminato il periodo di acquisizioni in Francia, l’azienda focalizzerà i propri sforzi sul mercato estero. A riprova di ciò, il tentativo di aprire una filiale anche in Brasile.

“Vogliamo affermarci sul mercato come partner per migliorare le performance” ha infatti affermato Enzo De Palma, direttore commerciale di Talentia Software. I progetti internazionali sviluppati dall’azienda hanno infatti permesso di acquisire know how ed esperienza che sono stati trasferiti all’interno del prodotto. Inoltre il prodotto è offerto in due modalità, licenza e cloud, in modo da soddisfare le diverse esigenze.

Per quanto riguarda i dati economici, l’azienda ha chiuso il bilancio 2013 con un fatturato di 54 milioni di euro, in crescita di circa il 20% rispetto l’anno precedente, e con un’ulteriore previsione di crescita per quest’anno.


  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
Categorie: Mercato