Risultati record per Veeam nel Q1 2015

Risultati record per Veeam nel Q1 2015
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La crescita dell’azienda verso l’obiettivo di $1 miliardo di fatturato annuale entro il 2018 è alimentata da nuove soluzioni, aggiornamenti di prodotti e la pianificazione di nuove partnership per il 2015

Veeam Software rende noti gli aspetti più importanti relativi ai risultati del Q1 2015, tra cui la crescita del 22% del fatturato complessivo rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Il lancio di Veeam Availability Suite ha creato una nuova categoria di soluzioni IT, nota con il nome di Availability for the Modern Data Center, che ha contribuito a conseguire questi risultati record. La nuova versione comprende più di 200 nuove funzioni e miglioramenti, come le nuove capacità di Veeam Cloud Connect, l’integrazione con NetApp e importanti aggiornamenti per quanto riguarda la replica dei dati e il disaster recovery. L’adozione iniziale di Veeam Availability Suite v8 da parte degli utenti ha superato tutte le aspettative. Alla fine del Q1, meno di cinque mesi dopo il lancio, quasi il 50% dei clienti ha già effettuato l’aggiornamento della licenza alla versione 8.

“Abbiamo iniziato il 2015 con un altro trimestre di risultati record,” dichiara Ratmir Timashev, CEO di Veeam. “I clienti continuano a scaricare l’ultima versione di Veeam Availability Suite a un ritmo superiore rispetto a quello di qualunque altra nuova versione del passato, con quasi 1,000 download al giorno. Prevediamo che l’adozione della soluzione proseguirà a questa velocità, perché solo Veeam può soddisfare le esigenze degli utenti per quanto riguarda le soluzioni per l’alta disponibilità dei Data Center. Le soluzioni di Veeam per la disponibilità dei dati proteggono già quasi 8.5 milioni di macchine virtuali in più di 200 paesi in tutto il mondo, e abbiamo intenzione di migliorare ulteriormente con nuovi prodotti, aggiornamenti e partnership nel corso del 2015, sempre nell’ottica di raggiungere il nostro obiettivo di $1 miliardo di fatturato annuale entro il 2018.”

Ulteriori highlight del Q1 2015:

–  145,500 clienti in tutto il mondo: Veeam ha acquisito 10,800 clienti nel Q1 2015, in linea con la consueta media dell’azienda di circa 3,500 nuovi clienti al mese;

– Forte crescita nel Cloud: il programma Veeam Cloud Provider (VCP) ha registrato un aumento del 105% nel numero di transazioni effettuate anno su anno. Veeam dispone adesso di quasi 7,300 service e cloud provider nel proprio programma VCP a livello mondiale, tra cui più di 500 service provider autorizzati a fornire servizi per Veeam Cloud Connect;

– Ricavi significativi dalle nuove licenze Microsoft Hyper-V: crescita del 35% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno;

–   Aumento fino a 30,500 ProPartner a livello mondiale: l’impegno di Veeam nel canale continua ad attirare verso le nostre soluzioni nuovi rivenditori e rivenditori a valore aggiunto;

–  Nomine e promozioni a livello dirigenziale: Daniel Fried è stato promosso a senior vice president worldwide sales and field marketing, Julian Quinn è entrato in Veeam in qualità di vice president Asia and Japan, Dorothy Farris è stata promossa a vice president US sales, Olivier Robinne e Matt Kalmenson sono stati nominati rispettivamente vice president EMEA e vice president service and cloud providers sales North America;

–   Miglioramenti apportati al Veeam ProPartner Program nell’area EMEA: l’EMEA ProPartner Program è stato ulteriormente rafforzato per assicurare migliori funzionalità di cloud hosting e tool di formazione;

–   World Availability Day: in risposta alle mutevoli esigenze degli utenti che aspirano all’Always-On Business e per trasmettere al mercato l’idea che il backup da solo non è più sufficiente nello scenario economico di oggi, Veeam ha dichiarato il 30 marzo il World Availability Day.

Veeam supporta le organizzazioni a diventare Always-On Business, garantendo tempi di rispristino e point objectives (RTPO)  inferiori a 15 minuti per tutte le applicazioni e i dati, attraverso un modello radicalmente nuovo di soluzione che offre ripristino ad alta velocità, l’eliminazione della possibilità della perdita dei dati, protezione certa, ottimizzazione dei dati e completa visibilità.

VeeamON 2015: The World’s Premier Data Center Availability Event, avrà luogo tra il 26 e il 29 Ottobre 2015 presso l’Aria Resort e Casino a Las Vegas, NV. Per il secondo anno consecutivo, Veeam riunirà esperti leader del settore, clienti e partner che avranno modo di apprendere come rendere veramente possibile l’Always-On Business. Le registrazioni sono aperte.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Mercato