SafetyNet di MasterCard arriva in Europa

SafetyNet di MasterCard arriva in Europa
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

MasterCard lancia in Europa una soluzione per proteggere banche e processor contro il cyber hacking

MasterCard ha annunciato il lancio di SafetyNet in Europa, uno strumento globale progettato per ridurre l’impatto del cyber hacking nei confronti di banche e processor. SafetyNet è stato sviluppato per identificare, grazie alla solida rete globale di MasterCard, potenziali attacchi prima ancora del loro inizio e, in alcuni casi, prima che la banca o il processor ne siano al corrente.

In tutto il mondo, i consumatori considerano la sicurezza dei pagamenti una priorità: per questo motivo MasterCard sta lavorando da tempo per garantire che pagamenti e dati a loro connessi siano sicuri, ovunque vengano effettuati, grazie ad un ampio numero di strumenti e a un approccio multi-livello che lavora in partnership sia con le banche issuer e acquirer, sia con esercenti e consumatori.

Ajay Bhalla, President of Enterprise Security Solutions di MasterCard, ha commentato: “SafetyNet è l’ultima di una lunga serie di soluzioni per la sicurezza, progettate per bloccare frodi o attacchi. Grazie a SafetyNet siamo in grado di monitorare miliardi di transazioni ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette, proteggendo le nostre banche issuer contro frodi e utilizzi impropri dei conti.”

MasterCard renderà automaticamente disponibile alle banche emittenti questo servizio di protezione, per assicurare che gli strumenti di sicurezza di ultima generazione possano essere implementati nel modo più semplice possibile. SafetyNet copre tutte le transazioni di debito, credito e commerciali processate attraverso i circuiti MasterCard, Maestro e Cirrus ed è già integrato all’interno della rete di pagamento globale di MasterCard, in modo tale che le banche emittenti non debbano fare azioni aggiuntive per usufruire del servizio.

SafetyNet è un elemento di sicurezza che va ad integrarsi con gli strumenti antifrode delle banche, aggiungendo un nuovo livello di protezione nel sistema di pagamento.
Monitora diversi canali e aree geografiche, e fornisce il livello più appropriato di supporto per ogni mercato e business partner, usando algoritmi sofisticati. SafetyNet è un ulteriore strumento avanzato che dimostra l’impegno di MasterCard sulla sicurezza.

Grazie ad una visione globale sulle transazioni, il network di MasterCard è in grado di identificare potenziali frodi in tempo reale ed attuare misure targettizzate per fornire i controlli per conto della banca emittente – per esempio provvedendo a controlli selettivi di autorizzazione per bloccare particolari transazioni.

Ajay Bhalla ha aggiunto: “La sicurezza è la priorità numero uno per MasterCard. Ci impegniamo per prevenire le attività criminali – innovando e lavorando per conto dei nostri clienti per individuare, prevenire e fornire una soluzione immediata per contenere le frodi.”

MasterCard, leader nella sicurezza dei pagamenti, lavora per rendere le transazioni e la sua rete sempre più sicura per tutti gli stakeholder dell’ecosistema dei pagamenti. MasterCard ha creato una nuova generazione di strumenti e servizi capace di gestire l’evoluzione delle minacce informatiche, in modo da essere un passo avanti rispetto agli attacchi criminali. La sicurezza è un elemento imprescindibile, che si integra in ogni azione di MasterCard, che si tratti della progettazione di nuove tecnologie o della protezione della propria rete interna.

Con il lancio di SafetyNet MasterCard fa un ulteriore passo avanti per la sicurezza dell’ecosistema dei pagamenti.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Sicurezza