BlackBerry punta ancora su Android

BlackBerry punta ancora su Android

Il CEO di BlackBerry, Jhon Chen, ha confermato al CES 2016 che quest’anno verranno lanciati due nuovi smartphone Android

BlackBerry sta dando piccoli segni di ripresa dopo anni molto difficili e tutto questo grazie all’aiuto di Android. Il CEO dell’azienda canadese, John Chen, ha confermato in una intervista al CES 2016 di Las Vegas che anche nel 2016 continuerà il sodalizio con il sistema operativo di Google e presto saranno rilasciati due nuovi smartphone. Per quanto riguarda l’OS proprietario BlackBerry 10 non è invece prevista nessuna novità dal punto di vista hardware.

Chen è apparso abbastanza soddisfatto delle vendite legate allo smartphone Android BlackBerry Priv.”Finora tutto bene e sto prendendo una visione cautamente ottimista al riguardo”, ha detto il CEO. Il numero uno dell’azienda canadese ha confermato che la disponibilità dello smartphone sarà estesa a 31 Paesi nei prossimi trimestri e che il prezzo scenderà. Chen è convinto che Priv possa contribuire a riportare la redditività dell’impresa e con il lancio di due nuovi smartphone Android (il primo è conosciuto con il nome in codice BlackBerry Vienna) spera anche di poter realizzare in futuro un device con BlackBerry 10. Il CEO ha comunque ammesso che è “troppo presto” per parlare del lancio di un dispositivo di questo tipo. Per quanto riguarda il proprio sistema operativo, l’azienda canadese sta concentrando i suoi sforzi per ottenere la certificazione di sicurezza nazionale che gli consentirebbe di partecipare a progetti con il governo statunitense e grandi aziende.

Categorie: Mercato