Una meraviglia in miniatura, da visitare con Street View

Una meraviglia in miniatura, da visitare con Street View

La Miniatur Wunderland di Amburgo, la più grande ferrovia in scala ridotta al mondo, è arrivata su Google Maps grazie alla tecnologia di Street View

C’è una sorpresa in arrivo per chi non ha accantonato il sogno di bambino di giocare con il trenino o con la casa delle bambole: la celebre Miniatur Wunderland di Amburgo, la più grande ferrovia in scala ridotta al mondo, è arrivata su Google Maps. 13.000 chilometri tra strade e binari, più di 200.000 minuscoli cittadini e persino un aeroporto completamente funzionante, tutto portato su Street View.

Le fotocamere di Street View hanno viaggiato sulle gondole a Venezia, sui cammelli nel deserto di Liwa e sulle motoslitte sui pendii canadesi, ma per acquisire le immagini di Miniatur Wunderland abbiamo dovuto realizzare un dispositivo completamente nuovo, insieme al nostro partner Ubilabs. Abbiamo montato delle minuscole telecamere su veicoli in miniatura, facendo loro percorrere le strade e i binari dei piccoli mondi di Wunderland per coglierne tutti i dettagli nascosti.

Dato che tutte le immagini che abbiamo raccolto all’interno di Wunderland sono al livello della strada, Street View permette di cogliere dettagli che non sono visibili durante una visita di persona: sommozzatori a una fiera di paese, contadini a cavallo di una scopa, una coppia di sposini all’uscita della cerimonia e il pubblico che balla a un concerto all’aperto.

Vi suggeriamo di cominciare la visita alle meraviglie di Wunderland dalla sua parte più antica: Knuffingen, una cittadina di fantasia posizionata tra le Alpi e l’Harz. Vestite i panni di uno dei 10.000 abitanti di questo minuscolo paese e fate un salto al mercato o osservate come i pompieri entrano in azione in caso di incendio. È anche possibile visitare molte località reali, riprodotte con la massima accuratezza: una partita di calcio nello stadio di Amburgo, il centro di una cittadina tradizionale della Germania centrale, i chiassosi festeggiamenti dell’Oktoberfest.

Ti potrebbe interessare

Categorie: Web