Altea Federation sponsor del Master di 2° livello in Big Data Engineering del Politecnico di Torino

Altea Federation sponsor del Master di 2° livello in Big Data Engineering del Politecnico di Torino

Giovani, innovazione e università: parte il percorso di studi che mira a formare figure trasversali, preparate ad affrontare le sfide dei Big Data

Sono partite le iscrizioni per la prima edizione del Master di 2° livello in Big Data Engineering del Politecnico di Torino, di cui Altea Federation è main sponsor. Il percorso di studi punta alla formazione di figure che sappiano identificare, gestire e analizzare la vasta mole di dati che il mondo iper-connesso produce, nei più vari ambiti professionali. Secondo una stima di IDC, entro quest’anno il volume degli affari legato ai Big Data raggiungerà i 24 miliardi di dollari con un trend di crescita evidente, tale da rendere alcune sorgenti di informazione, come il cloud computing e le sue applicazioni (server, storage, networking, software) elementi basilari per lo sviluppo del business.

Tuttavia mancano persone in grado di approcciarsi in maniera corretta a queste nuove forme di tecnologia, non solo dal punto di vista della produzione ma anche della comprensione. Il Master di 2° livello in Big Data Engineering nasce proprio per soddisfare il crescente bisogno di esperti nel settore Big Data, con un bagaglio culturale che vada dalle scienze matematiche, alle statistiche e computazionali, con una flessibilità mentale capace di seguire un mondo lavorativo in frenetica evoluzione.
Altea Federation, al termine del Master assicurerà l’ingresso in azienda ai ragazzi più promettenti, per integrarli all’interno delle diverse confederate. Altea Federation opera ormai da anni con le università più prestigiose d’Italia, per offrire concrete possibilità di inserimento nel mondo del lavoro a giovani risorse.

Il Master ha durata annuale e si compone di 930 ore, organizzate in lezioni, più tirocinio, che si terranno da aprile 2016 a marzo 2017 nella sede Lingotto del Politecnico e presso le aziende sponsor. Il titolo di Master Universitario di 2° livello in Big Data Engineering sarà rilasciato a coloro che avranno ultimato il percorso formativo avendo acquisito tutti i crediti relativi agli esami e al tirocinio (previo raggiungimento dell’80% di frequenza del monte ore totale d’aula). Sarà inoltre richiesto ai docenti e ai tutor aziendali una valutazione del livello di apprendimento delle conoscenze acquisite nella formazione in aula e in azienda. Le candidature dovranno pervenire entro il 29 febbraio 2016 e saranno soggette alle procedure di selezione indicate sul portale di riferimento.

E’ possibile consultare tutte le informazioni dedicate al Master Universitario in Big Data Engineering sul sito del Politecnico di Torino.

Ti potrebbe interessare