Doppio appuntamento con l’innovazione: torna il Red Hat Open Source Day

Doppio appuntamento con l’innovazione: torna il Red Hat Open Source Day
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ arrivata alla nona edizione la tappa italiana dell’Open Source Day, l’incontro annuale organizzato da Red Hat e dedicato al mondo del software libero.

Circondato dai partner, il leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, dedicherà ancora una volta un’intera giornata per illustrare a clienti, prospect e partner la gamma delle tecnologie Open Source, le loro applicazioni, gli sviluppi futuri e i numerosi vantaggi – di innovazione, strategici ed economici – derivanti dal loro utilizzo.

L’appuntamento – fissato il 3 novembre a Milano e il 15 novembre a Roma – si focalizza su diversi temi, spaziando da una panoramica dell’adozione delle soluzioni Open Source in Italia alla gamma di possibili applicazioni, comprese indicazioni e best practice sulle modalità per massimizzare il valore delle attività condotte in tema di cloud, mobile, IoT, social, big e open data grazie all’Open Source. Diverse le testimonianze di importanti clienti tra i quali ricordiamo quelle di Unicredit, Cassa depositi e prestiti, TIM e Aviva.

L’agenda prevede una sessione plenaria la mattina e sessioni parallele il pomeriggio su aree tematiche specifiche – quali Linux, container, middleware, sicurezza, DevOps, mobile, big data, IoT e cloud – con spazi espositivi per confrontarsi con colleghi e professionisti dell’IT.

“Il nostro obiettivo è quello di supportare le aziende ad affrontare con successo il processo di trasformazione digitale”, dichiara Gianni Anguilletti, country manager di Red Hat Italia. “Siamo infatti passati da azienda monoprodotto a realtà in grado di offrire una gamma di soluzioni caratterizzate da completezza funzionale e sostenibilità economica, il tutto in ottica di massima apertura per evitare ogni forma di vendor lock-in”.

Partner dell’evento sono: ADS Assembly Data Systems, Alfresco, Avnet, Bcloud, Business-e, Cisco, EMC2 Dell, Delphis Informatica, Elastic, Enginering, Eurotech, Extra, Extraordy, Fastlane – GKI, Fujitsu, Gruppo Euris, HPE, IBM, IKS, Intel, Itway, Kiratech, MongoDB, Nuage Networks, Par-Tec, Plurimedia, Scalix,   Seacom, Sorint, ZetaCloud, Zextras, Zimbra.

La partecipazione all’incontro, previa registrazione, è gratuita.

Cosa:             Open Source Day 2016

Dove:             MiCo Milano Congressi – Via Gattamelata 5 (Gate14) – Milano

                        Palazzo dei Congressi – Piazza Kennedy, 1 (Roma)

Quando:       3 novembre 2016, Milano – 15 novembre 2016, Roma

L’agenda completa e tutti i dettagli sulla manifestazione sono disponibili a questo indirizzo.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Open Source