SIA realizza per American Express Italia un servizio digitale per la richiesta di nuove carte

Da oggi con SIA tutte le operazioni avvengono online e in modalità paperless, dall’autenticazione dell’utente alla firma digitale

American Express Italia ha scelto SIA, società specializzata nella gestione dei pagamenti elettronici, per il lancio di un innovativo servizio – completamente digitale e paperless – che supporterà la richiesta delle nuove carte di credito, riducendone sensibilmente i tempi di emissione.

L’iniziativa intrapresa da American Express Italia si avvale dei più avanzati sistemi di autenticazione e di firma digitale.

Da oggi, è possibile richiedere una carta in modalità totalmente paperless attraverso tre fasi: registrazione, riconoscimento e sottoscrizione.

La prima fase prevede la registrazione sul sito www.americanexpress.com/it, l’inserimento dei propri dati e la richiesta della nuova card senza dover stampare moduli e spedire documenti cartacei.

La seconda fase, quella di riconoscimento dell’utente, è stata completamente digitalizzata: è sufficiente, infatti, inviare un bonifico di 1 euro – a favore di American Express – che viene restituito in automatico. Tale operazione, per i clienti delle banche che aderiscono al sistema MyBank, avviene accedendo direttamente al proprio home banking.

Infine, una volta effettuata la registrazione, il cliente potrà sottoscrivere il contratto direttamente online tramite una procedura automatizzata di firma digitale remota resa disponibile da Infocert, primo ente certificatore digitale in Italia.

“Con lo sviluppo di questa nuova soluzione tecnologica, rafforziamo ulteriormente la collaborazione con American Express Italia e proseguiamo così nel nostro percorso di innovazione volto a digitalizzare i processi di pagamento semplificando la user experience e garantendo al contempo i più alti livelli di sicurezza”, ha commentato Nicola Cordone, Senior Vice President di SIA.

“La forza della digitalizzazione sta modificando irrimediabilmente l’industria dei pagamenti e rendendo necessaria una straordinaria capacità di adattamento. American Express da oltre 150 anni è in grado di mettere al centro le esigenze del cliente offrendo una customer experience personalizzata. L’innovazione digitale ha modificato radicalmente le modalità di fruizione dei servizi, permettendoci di essere ancora più competitivi. L’accordo con SIA rappresenta un’ulteriore semplificazione dei processi grazie al lancio di un servizio innovativo – completamente digitale e paperless – per la richiesta delle nuove carte di credito”, ha spiegato Melissa Peretti, Country Manager di American Express Italia.

Leggi anche:  World FinTech Report 2019: da Open Banking a ”Open X”