Dimagrire, lo zenzero un prezioso alleato

Dimagrire, lo zenzero un prezioso alleato
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La spezia aiuta a perdere peso, favorendo l’eliminazione delle tossine

Originaria dell’Estremo Oriente, lo zenzero è una preziosa spezia nota fin dal medioevo, come racconta Boccaccio nel suo “Decamerone”.

Usata per insaporire molti piatti, la radice ha anche un insospettabile potere dimagrante e depurativo: favorisce l’eliminazione delle tossine, combatte la stanchezza e rafforza le difese immunitarie.

La spezia, usata nella sua forma più pura, è dunque un ottimo alleato per perdere peso e rimettersi in forma. Già noto per le proprietà digestive, lo zenzero combatte il senso di fame e aiuta il senso di sazietà. Ecco perché gli esperti consigliano di mangiare un pezzetto di radice prima di sederci a tavola per ridurre l’appetito e quindi mangiare meno, mentre aggiungerne un pizzico nelle pietanze, soprattutto le zuppe, aggiunge un sapore gradevolmente piccante e conferisce al piatto maggior carattere.

Per depurarsi

Se la cannella aiuta perdere peso migliorando il metabolismo dei grassi, lo zenzero contiene il gingerolo, una molecola antiossidante, antitumorale e antinfiammatoria. Se si vuole quindi sfruttare a pieno il suo effetto depurativo basterà preparare una tisana con acqua bollente, un pezzetto di zenzero tagliato a fettine, miele e succo di limone fresco. Questo mix è perfetto anche per disinfettare il cavo orale e dare sollievo al mal di gola.

Per digerire e come anti-nausea

Lo zenzero stimola gli enzimi digestivi, aiutando l’intestino ad assimilare il pasto. Per combattere la nausea in caso di mal d’auto o di mal di mare basterà masticare pezzi di zenzero essiccato o candito prima e durante il viaggio, utile anche come spezza-fame o per dare sollievo alla tosse.

Lo zenzero ha anche proprietà antisettiche e antibatteriche e combatte i bruciori di stomaco.

Effetto energizzante

L’olio essenziale di zenzero ha un ottimo potere cicatrizzante e aiuta a curare gli strappi muscolari e i dolori reumatici.

La spezia è anche ricca di numerose vitamine quali magnesio, ferro, zinco, vitamine B ed E, sodio, potassio, tutti utili nella lotta al colesterolo. Questo mix di sali minerali e vitamine rende questa spezia un ottimo energizzante.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Off-Topic