Instagram presenta una versione Lite per le connessioni lente

Instagram presenta una versione Lite per le connessioni lente
  •  
  •  
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Instagram ha annunciato che a partire dagli smartphone Android sarà possibile visualizzare contenuti ed effettuare diverse azioni anche in modalità offline

Ieri Facebook durante la F8 ha colto l’occasione per presentare Spaces, un nuova piattaforma social basata sulla realtà virtuale. Alla conferenza per gli sviluppatori ha però trovato spazio anche Instagram, che ha annunciato un’importante novità riguardante il suo servizio. Purtroppo ancora oggi in diverse parti del mondo moltissime persone non dispongono di una connessione sufficientemente potente e stabile. Per le piattaforme social i Paesi in via di sviluppo, ovvero quelli dove in molti casi Internet funziona a intermittenza, sono comunque un mercato potenziale di grande interesse e quindi Instagram ha pensato a un modo per consentire anche a coloro che non hanno una connessione efficiente di accedere alla sua piattaforma.

In questi giorni verrà quindi rilasciata una versione dell’app che permetterà di utilizzare la maggior parte delle funzioni del social network anche in modalità offline. Il rollout riguarderà prima i dispositivi Android per semplice fatto che il sistema operativo di Google è più utilizzato al mondo ma soprattutto è altamente diffuso nei mercati emergenti. In futuro la versione “leggera” di Instagram sarà comunque disponibile anche per iOS. Anche senza connessione a Internet gli utenti potranno visualizzare tutti i contenuti precedentemente condivisi sulla piattaforma e potranno inserire commenti, salvare foto e mettere like. La novità non riguarda però le Storie. Queste azioni diventeranno poi effettive quando l’app tornerà nuovamente online. Lo stesso percorso oggi intrapreso da Instagram, il cui servizio Direct Inbox ha ottenuto un ampio sostegno da parte degli utenti, era già stato in precedenza seguito prima da Facebook e poi da Twitter. La versione Lite della piattaforma di Menlo Park ha ottenuto un certo successo con oltre 200 milioni di utenti attivi a un anno dal rilascio. Pochi giorni fa Instagram ha anche annunciato una nuova funzione che permette di organizzare in modo più efficiente i contenuti salvati sul proprio smartphone.


  •  
  •  
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
Categorie: Web