Aruba partecipa a FORUM PA 2017

Aruba partecipa a FORUM PA 2017
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

La società sarà presente con un convegno a tema PEC e, all’interno della propria isola espositiva (Stand: Identità Digitale – M), rilascerà credenziali SPID in tempo reale

Il Gruppo Aruba, attraverso la sua Certification Authority Aruba PEC S.p.A, parteciperà anche quest’anno a Forum PA 2017 (23-25 maggio – Roma Convention Center “La Nuvola”) evento dedicato all’incontro tra eccellenze del mondo digitale e della Pubblica Amministrazione. All’interno della propria area espositiva – che quest’anno si articola come una vera e propria isola (Stand Identità Digitale – M) – presenterà i propri servizi di e-Security riservando l’attenzione alle soluzioni di PEC e di SPID.

Dopo aver ottenuto l’accreditamento come Identity Provider ed aver lanciato il servizio Aruba ID per il rilascio di Identità SPID ai cittadini, Aruba PEC spiegherà quali siano, in concreto, i vantaggi dell’attivazione di un’unica credenziale di accesso valida per tutti i servizi della Pubblica Amministrazione, sottolineandone la sicurezza e la semplicità: allo stand, infatti, saranno attivate sessioni live di rilascio delle credenziali SPID.

La PEC sarà un’ulteriore tematica rilevante nel corso dell’evento. La Posta Elettronica Certificata italiana costituisce ancora oggi un unicum nel panorama europeo, con oltre otto milioni di utilizzatori che producono circa duecento milioni di messaggi l’anno. Al contempo, però, per assicurare un funzionamento ottimale del sistema, sarebbe necessario sia garantire l’integrazione e l’interoperabilità tra posta certificata e protocollo delle amministrazioni, sia assicurare la compliance della PEC ai requisiti del regolamento eIDAS per i servizi elettronici di recapito certificato qualificato. In che modo? Approfondimenti, risposte e testimonianze saranno presentati al convegno sponsorizzato da Aruba ed organizzato da Forum PA “Il futuro (europeo) della PEC” (25 maggio, ore 11:45 – Sala 6).

Aruba sarà, inoltre, tra gli speaker del convegno “La casa del cittadino: un progetto di sistema per la PA centrale e locale” (23 maggio, ore 9.30 – Sala 3) un dibattito per capire come garantire i diritti di cittadinanza digitale attraverso identità, accesso in mobilità, app e design innovativo dei servizi.

Nei giorni dell’evento, Aruba terrà infine diversi workshop presso il proprio Stand, questa l’agenda:

·      Workshop: ArubaID – Quando SPID diventa fattore abilitante di servizi della Pubblica Amministrazione (Mercoledi 24 maggio h.11.00 e giovedi 25 maggio h.14.00)

·      Workshop: Sicurezza, Scalabilità e Green: il DNA dei Data Center di Aruba (Martedi 23 maggio h.14.30)

·      Workshop: Servizi di certificazione nell’accordo quadro CONSIP Lotto2: di che si tratta e istruzioni per l’uso (Martedi 23 maggio h.12.00, mercoledi 24 maggio h.14.00 e giovedi 25 maggio h.10.00)

Ulteriori soluzioni del mondo della sicurezza informatica saranno parte dello scenario, tra cui ad esempio, i servizi di firma digitale – Firma Remota, Smart Card, Firma Grafometrica, Strong Authentication – iStrumentum, conservazione sostitutiva e fatturazione elettronica.

“Nell’ambito della e-security, la PEC ha aperto la strada della Digital Transformation nella Pubblica Amministrazione ed ora lo SPID sta portando avanti quel piano di crescita digitale a cui il territorio e il Governo mirano – ha commentato Simone Braccagni, Amministratore Delegato di Aruba PEC S.p.A. – Per questo siamo felici di essere presenti anche quest’anno a Forum PA mostrando il know-how del Gruppo in merito a quei servizi che stanno realmente semplificando processi e comunicazioni in ambito PA, che rimangono ancora poco compresi o noti, ma che offrono infinite opportunità.”


  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
Categorie: E-Gov