Google tenta il rilancio di Google Plus

Google tenta il rilancio di Google Plus
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Google apre un programma di Early Access legato a Google Plus per capire come migliorare il social network con i consigli degli utenti

Si può dire che Google abbia fallito nel tentativo di competere con Facebook sul piano dei social network. Google Plus possiede un numero piuttosto elevato di utenti ma sono pochissimi gli iscritti particolarmente attivi. Negli anni Big G ha cercato di promuovere la sua piattaforma attraverso operazioni discutibili come l’integrazione di Google Plus con YouTube e Gmail ma viste le proteste non ha potuto fare a meno di tornare sui suoi passi. L’azienda di Mountain View ha però deciso di non abbandonare in via definitiva il progetto e come è successo per i Google Glass, che sono da poco tornati come dispositivo dedicato al mondo professionale, ha scelto di rivedere la strategia a esso legata.

Il colosso del web tenta il piano di rilancio di Google Plus avviando un programma Early Access che consente a chiunque di testare le nuove funzioni della piattaforma in formato beta. Per partecipare è necessario possedere alcune caratteristiche prima di poter inviare l’apposito modulo. Innanzitutto bisogna essere attivi nella pubblicazione di post su Google Plus. Big G inoltre richiede una nuova dose di motivazione nell’imparare e contribuire alla creazione di discussioni insieme alla volontà di condividere feedback con l’azienda. Basterà questo a colmare il gap con Facebook? Dalla premesse pare proprio di no. L’azienda di Menlo Park ha superato i 2 miliardi di utenti e ora si prepara anche a lanciare le sue serie TV per competere con YouTube e le altre piattaforme di streaming.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Web