Smart Mobility World: evoluzione dei sistemi di bigliettazione elettronica regionali

Smart Mobility World: evoluzione dei sistemi di bigliettazione elettronica regionali
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si è tenuta ieri presso Smart Mobility World, la prima edizione del Forum Nazionale “Evoluzione dei sistemi di bigliettazione elettronica regionali: interoperabilità e governance dei servizi di TPL”, organizzato da Regione Piemonte e 5T

Si è svolta a Torino nell’ambito di Smart Mobility World la prima edizione del Forum Nazionale “Evoluzione dei sistemi di bigliettazione elettronica regionali: interoperabilità e governance dei servizi di TPL”, organizzato da Regione Piemonte e 5T Srl.

Nel corso della mattinata gli ospiti hanno discusso sul ruolo e sull’evoluzione dei sistemi di bigliettazione elettronica, concepiti da una parte per facilitare gli utenti ad accedere ai servizi di trasporto pubblico e dall’altra per fornire alle amministrazioni pubbliche uno strumento fondamentale per la governance dei sistemi di trasporto locali.

La Presidente di Agenzia per la Mobilità Piemontese, professoressa Cristina Pronello, ha evidenziato l’importanza di migliorare la raccolta e l’organizzazione dei dati che, messi a disposizione degli enti locali, possono contribuire ad una migliore pianificazione dei servizi di trasporto pubblico.
Il Presidente di 5T Srl, professor Piero Boccardo, ha presentato le best practice del sistema bigliettazione elettronica piemontese BIP, che costituiscono gli elementi di un modello a disposizione di altre pubbliche amministrazioni locali, come dimostrano i percorsi di collaborazione già avviati con la Regione Liguria e la Provincia di Bolzano.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, rappresentato dalla dottoressa Carla Messina, ha presentato il quadro normativo di riferimento, anche in relazione alle direttive europee sul tema, e auspicato un’integrazione e una crescente interoperabilità dei sistemi di bigliettazione elettronica.
Mauro Paoletti del consorzio GrandaBus ha presentato il punto di vista degli operatori di trasporto pubblico piemontesi, sottolineando il successo delle implementazioni realizzate in provincia di Cuneo e come il BIP abbia contribuito ad abilitare offerte tariffarie innovative che hanno semplificato l’accesso ai servizi da parte dell’utenza.

Il CIO di Trenitalia, Danilo Gismondi, ha offerto una prospettiva nazionale ed evolutiva dei sistemi di smart payment e smart ticketing, sottolineando i risultati di integrazioni realizzati in Piemonte con il BIP e presentando le iniziative di Trenitalia nell’ambito dell’acquisto e dell’utilizzo di titoli di viaggio attraverso applicazioni mobile.

Alla Tavola Rotonda, moderata dal Presidente di TTS Italia Rossella Panero, hanno preso parte Gianni Berrino, Assessore ai Trasporti della Regione Liguria, Andrea Normanno, funzionario della Regione Emilia Romagna, e Patrick Dejaco, Responsabile dei Sistemi di informazione di STA (Strutture Trasporto Alto Adige). I partecipanti alla Tavola Rotonda si sono confrontati sui temi dell’interoperabilità all’interno dei propri sistemi locali e con altri sistemi locali, presentando le prospettive evolutive offerte dai sistemi di smart ticketing.

“Questa giornata dimostra come il lavoro fatto in Piemonte con il sistema BIP possa contribuire a realizzare anche in altre realtà locali sistemi di bigliettazione elettronica aperti e interoperabili. Per esempio la collaborazione avviata con la Regione Liguria permetterà ai viaggiatori di muoversi facilmente, utilizzando una smart card, sui servizi TPL delle nostre regioni”, ha dichiarato Francesco Balocco, Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte. “Auspichiamo che questo Forum diventi un appuntamento periodico di confronto e scambio di esperienze a livello nazionale, con l’obiettivo di ottimizzare gli investimenti e migliorare la mobilità dei nostri cittadini”.

Smart Mobility World è organizzato da Clickutility Team, GL Events Italia e Innovability ed è patrocinato da Regione Piemonte, Comune di Torino e Camera di Commercio Industria, Agricoltura e Artigianato di Torino, oltre che dalle principali associazioni di settore.

L’evento è organizzato nell’ambito di Torino Design of the City, settimana di incontri, esposizioni e workshop dedicati al design.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Hi-Tech