IBM Cloud è ora connesso all’ecosistema “Cloud of Clouds” di BT

Cresce l'adozione del cloud da parte delle imprese italiane
il numero di imprese che sposterà risorse IT critiche su cloud è destinato quasi a raddoppiare in dodici mesi

I clienti di British Telecom possono ora avere accesso diretto alla vasta gamma di servizi IBM Cloud

BT ha annunciato un nuovo servizio per fornire alle aziende mondiali un accesso diretto a IBM Cloud tramite la propria rete. BT Cloud Connect Direct for IBM offre alle aziende il vantaggio di avere prestazioni di rete altamente prevedibili, sicure e affidabili nello sviluppo e utilizzo di applicazioni strategiche e di dati su IBM Cloud.

Grazie a Cloud Connect Direct for IBM, i clienti di BT usufruiscono di un collegamento dedicato ad alte prestazioni a IBM Cloud in modo da avere accesso diretto a servizi infrastrutturali, ovvero servizi di calcolo, di rete e di archiviazione, oltre che a un vasto catalogo comprensivo di funzionalità di Intelligenza Artificiale (IA), Blockchain, Internet delle cose (IoT), dati e analytics. Una connettività cloud diretta aiuta le aziende a ottenere prestazioni, sicurezza e disponibilità migliori rispetto alle normali connessioni internet.

Cloud Connect Direct for IBM è fornito attraverso i data center IBM Cloud del Regno Unito tramite IBM Cloud Direct Link, un servizio di rete pensato per proteggere e velocizzare il trasferimento di dati tra infrastrutture private e cloud pubblico. Nei prossimi mesi, sarà disponibile la connettività diretta nei data center IBM Cloud dell’Europa continentale, degli Stati Uniti, di Australia e Asia, che ottimizzerà le prestazioni e la conformità anche per i clienti di questi continenti. Cloud Connect Direct for IBM sarà gestito e supportato attraverso un servizio di assistenza unico di BT che offre una gestione proattiva ed elevati livelli di qualità del servizio.

Keith Langridge, Vice President of Network Services di BT, ha dichiarato: “Cloud Connect Direct for IBM è pensato per aiutare le aziende a sfruttare appieno il potenziale dei servizi digitali a valore forniti tramite IBM Cloud. Le aziende che accedono ai servizi cloud di IBM possono ora usufruire di prestazioni, sicurezza e affidabilità migliorate, arricchendo l’esperienza digitale per clienti e dipendenti.”

Leggi anche:  I segreti della Digital Experience: come estendere e migliorare la relazione con collaboratori e clienti

Kit Linton, Vice President of Network, IBM Cloud, ha dichiarato: “Le aziende si stanno rapidamente convertendo al cloud per modernizzare le applicazioni strategiche e sviluppare soluzioni cloud-native che integrano funzionalità di Intelligenza Aumentata (IA), Internet of Things, Blockchain e molto altro. La collaborazione con BT aiuterà le aziende di tutto il mondo a collegarsi senza problemi a IBM Cloud in modo da estrarre dai dati tutto il valore utile per il business.”

Cloud Connect Direct for IBM si avvale della rete globale di BT, che copre 198 paesi e territori. Il servizio è progettato, realizzato e supportato come parte dell’infrastruttura di rete esistente del cliente. Ciò permette di evitare riprogettazione e cambiamenti e ottenere maggiore omogeneità con le pratiche di rete esistenti nel collegamento a nuovi servizi cloud.

Cloud Connect Direct per IBM è oggi disponibile per i clienti di tutto il mondo. Cloud Connect Direct per IBM è la soluzione più recente, sviluppata nell’ambito del portafoglio “Cloud of Clouds” di BT, che dal 2015 aiuta i clienti nel loro percorso di trasformazione digitale collegandoli in modo facile e sicuro a un ecosistema di applicazioni, dati e servizi cloud di prim’ordine.