Windows 10 S diventa Windows 10 S Mode

Windows 10 S diventa Windows 10 S Mode
  • 2
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
    4
    Shares

Il sistema operativo “leggero” di Microsoft non ha soddisfatto le aspettative e dunque diventerà una modalità dell’OS di bordo, da sbloccare per renderlo completo

Microsoft aveva pensato a Windows 10 S come al sistema operativo perfetto per la scuola, da contrapporre a Chrome OS. Da un lato dunque i notebook leggeri con l’interfaccia duttile e versatile di Redmond, dall’altro la folta compagine dei portatili Chromebook, oramai presenti in ogni dove (Italia esclusa) con marchi diversi. Eppure la storia recente del software limitato, con il solo supporto delle app scaricate dal Windows Store, non ha soddisfatto le aspettative del gruppo che presto renderà 10 S una modalità della versione Home o Pro, da sbloccare a seconda delle esigenze.

Nella pratica, chiunque acquisterà un dispositivo con Windows 10 S Mode potrà passare senza troppi problemi al programma completo, disabilitando la restrizione inserita di default per alcuni ambiti di utilizzo, come quello scolastico appunto, dove ogni ragazzo potrebbe installare sulla macchina la qualunque, rischiando di far beccare virus e altre infezioni.

A pagamento o no

Il fatto è che, secondo quanto emerge dai report di chi afferma di aver letto i progetti di Redmond, lo sblocco di 10 S Mode non sarà gratuito per tutti ma solo per i terminali usciti dai negozi con Windows 10 Home, mentre gli utenti Windows 10 Pro dovranno sborsare 49 dollari per ottenere la versione completa. Si tratta solo di indiscrezioni ma Microsoft dovrebbe svelarle al più presto, visto che in tarda primavera è atteso il lancio dello Spring Creators Update, il prossimo aggiornamento del sistema operativo più recente.

In occasione della presentazione di novità e feature esclusive, la compagnia potrebbe annunciare anche il pricing di Windows 10 S Mode e relativo posizionamento rispetto a chi ha già un dispositivo potenziato con l’OS della casa. Non è detto poi che il passaggio al software senza restrizioni abbia senso per tutti: 10 S Mode sarà anche limitato ma pure più sicuro, proprio grazie alla possibilità di scaricare e installare esclusivamente le applicazioni controllate e approvate dal team di sicurezza del Windows Store.


  • 2
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
    4
    Shares
Categorie: Web