Aprile, i giri di poltrona dell’ICT

hitachi data systems

Le carriere in ambito ICT nel mese di Aprile 2018

MIKE CAPONE

Affidandogli l’incarico di CEO, Qlik gli riconosce un’esperienza di lungo corso entro strutture in crescita nel contesto SaaS, oltre che specifiche competenze nello sfruttamento dei dati tramite gli analytics per trasformare il business. COO di Medidata Solutions prima di questa nomina, Capone ha in passato ricoperto svariate posizioni di senior leadership in ADP. Questi ruoli comprendono CIO, corporate VP of product development e SVP e general manager del business globale di outsourcing della società.

[amazon_link asins=’6202083018,B00GDEYB3E,B018QURBHU,B07399QPP1,B00OYT3ADW,B009NQX004′ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’70229dbb-3e51-11e8-acaf-634e3160095d’]

DEKLERCK, M. MURPHY

A loro fanno capo due incarichi di vicepresidente senior in Tech Data. Forte di una lunga carriera nella distribuzione IT, con oltre 25 anni di operatività e varie posizioni di dirigente senior in Ingram Micro, Dominique Deklerck è l’SVP per Benelux, Penisola iberica e Italia. Come dirigente esecutivo per l’area del Benelux è subentrato a Miriam Murphy, divenuta l’SVP della divisione Advanced Solutions Europe dell’azienda, di cui è anche nel comitato esecutivo europeo.

DIRK SCHWINDLING

Membro del nuovo consiglio di amministrazione di TCPOS (realtà del gruppo Zucchetti operante nelle soluzioni POS per l’hospitality e il retail), costituito anche dal presidente Giacomo Knechtli e da Enrico Itri, Massimo Nespoli e Angelo Guaragni, è stato scelto quale CEO della società stessa. Una nomina che per Schwindling fa seguito ai ruoli direttivi ricoperti nell’azienda dal 2001, ovvero la direzione della filiale tedesca, austriaca ed est europea del gruppo.

MARCO URCIUOLI 

È lui il nuovo country manager per l’Italia di Check Point Software Technologies, al posto di Roberto Pozzi, regional director Southern Europe, che aveva ricoperto la carica ad interim. Urciuoli, che dalla sua può vantare 20 anni di esperienza nella cybersecurity, è entrato in azienda nel 2011, occupandovi dapprima l’incarico di major account manager e dal 2014, quello di head of sales. In precedenza ha invece lavorato per primarie realtà IT, fra cui Reply e Trend Micro.

Leggi anche:  Zucchetti è Cisco “ISV Partner of the Year” per la regione EMEAR

BARBARA PARMIGIANI 

Laureata in economia aziendale, con specializzazione in marketing, all’Università Bocconi di Milano, ha assunto l’incarico di marketing manager per l’Italia di Software AG. All’inizio della sua carriera nella divisione marketing di J.Soft, Barbara Parmigiani è poi passata dal 2001 in IBM, ricoprendo ruoli di crescente responsabilità nel marketing di prodotto e nell’event marketing per più di quindici anni, sin quando nel 2016 è entrata nel team marketing di HPE.

LOPARCO, D. COLLA

Rese note da Juniper Networks due nomine nella sede italiana della società, ambedue relative ai mercati di Italia, Grecia, Cipro e Malta. Entrato in azienda nel 2012 quale partner account manager, dopo essere stato sales team leader in Alcatel Lucent, Dario Loparco è il responsabile del canale per gli ambiti territoriali citati. Ambiti per cui Damiano Colla, precedentemente sales engineer in Forcepoint, è a sua volta diventato regional security systems engineer specialist.

FLAVIO POLATO

Samsung Electronics Italia gli ha affidato il ruolo di head of professional channels & services del team IT B2B. Un ruolo in cui si deve occupare delle attività commerciali per i canali specialistici (Pro AV, ICT e Hospitality) e delle fasi di sviluppo del mercato, di pre-vendita e di post-vendita. Polato, che in passato è stato in Lexmark, Datasys e RTC, è in società dal 2007, ricoprendo incarichi di responsabilità crescente sia in ambito vendite che business development.

[amazon_link asins=’889175160X,8823834368,3319310259,B009NOYTIS’ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’8a08902a-3e51-11e8-9c59-9d30111d3faa’]