F5 nomina Mary Gardner nuovo Chief Information Security Officer

Guiderà la sicurezza, la compliance e l’integrità dei dati di F5 Networks

F5 Networks annuncia l’ingresso di Mary Gardner nel board aziendale come Chief Information Security Officer (CISO). In questo ruolo, sarà responsabile della gestione, pianificazione strategica, governance e controllo della sicurezza delle informazioni di F5, comprendendo l’identificazione, la valutazione e il reporting sulle prestazioni dell’azienda e sul posizionamento complessivo di F5 in ambito security, nel rispetto dei requisiti normativi e delle best practice in evoluzione di questo settore.

La sicurezza, la compliance e la protezione dei dati di F5, dei clienti e dei partner saranno il suo obiettivo principale. Nel nuovo ruolo, Mary Gardner avrà anche l’opportunità di offrire agli altri team nuovi input strategici per lo sviluppo delle soluzioni, rispetto all’offerta tecnologica di sicurezza attuale di F5 e alla roadmap futura, e supportare l’impegno globale dell’azienda nell’ambito della cybersecurity e della ricerca e identificazione di nuove minacce.

“La sicurezza è la priorità di qualsiasi organizzazione e avere un leader capace e dinamico alla guida di questo ambito è essenziale”, ha dichiarato Tony Bozzuti, CIO e SVP di Information Technology di F5. “La straordinaria carriera di Mary e la sua profonda conoscenza della sicurezza delle applicazioni sono una testimonianza delle capacità e della leadership che porterà in azienda. Inoltre, la sua capacità di visione rappresenterà una risorsa preziosa per aiutare F5 nell’impegno per sviluppare tecnologie che supportino al meglio gli ambienti multi-cloud di oggi e accompagnare le aziende moderne nella digital transformation”.

Il nuovo CISO vanta una profonda competenza in materia di sicurezza, compliance e gestione del rischio in numerosi ambiti di mercato, tra i quali il settore sanitario, la finanza e i trasporti/logistica. Mary approda in F5 dove avere rivestito l’incarico di CISO di Seattle Children’s e ha ricoperto posizioni di leadership nel campo della sicurezza presso il Fred Hutchinson Cancer Research Center, il porto di Seattle, JP Morgan Chase e Washington Mutual.

Leggi anche:  L’evoluzione di ToolsGroup a service company

Mary Gardner ha conseguito un Bachelor of Science presso la Trinity University, è Certified Security Systems Professional Professional (CISSP) e membro dell’Executive Women’s Forum e sarà basata a Seattle, presso l’headquarter di F5.