Microsoft lancia una versione gratuita di Teams

Microsoft lancia una versione gratuita di Teams
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Microsoft ha lanciato una versione gratuita di Microsoft Teams, la sua piattaforma collaborativa pensata per aiutare le aziende nel proprio business

Microsoft ha ufficialmente dichiarato guerra a Slack allargando la sua utenza nel settore della collaborazione anche alle piccole aziende e ditte individuali. Il colosso di Redmond ha infatti lanciato la prima versione gratuita di Microsoft Teams, piattaforma lanciata due anni fa che permette ai professionisti di interagire tra loro per lo sviluppo di vari tipi di progetti. Il servizio è attualmente utilizzato da oltre 200mila società in tutto il mondo ma la modalità a pagamento non ha permesso alle realtà più piccole di accedervi. La versione gratuita serve proprio ad accelerare la sua adozione.

Microsoft Teams non a pagamento consente di accedere a molte delle funzioni della versione premium anche se con alcuni limiti. Il supporto è garantito ad un massimo di 300 persone in contemporanea con messaggi di chat illimitati e funzioni di ricerca. Gli utenti possono poi accedere a chiamate e videochiamate di gruppo o individuali, 10 GB di spazio di archiviazione per il team e 2 GB aggiuntivi per una singola persona, condivisione dello schermo, accesso a Office Online e app aziendali. Microsoft Teams è inoltre disponibile in 40 differenti lingue italiano compreso. Microsoft, i cui fan le hanno ufficialmente richiesto di realizzare un Surface Phone , ha pensato di offrire gratuitamente la suite di servizi ma c’è comunque un tornaconto. Nel caso in cui si raggiungano i limiti imposti dall’azienda di Redmond la piattaforma spingerà per la sottoscrizione di un abbonamento a Office 365.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Software