La Realtà Virtuale alla portata di tutti: REGIVERSE – Airlapp a Smau Milano

Airlapp a smau con REGIVERSE
La Realtà Virtuale alla portata di tutti: REGIVERSE - Airlapp a Smau Milano

Airlapp parteciperà a SMAU Milano il 23-24-25 Ottobre 2018 per presentare REGIVERSE, una piattaforma di realtà virtuale progettata e brevettata dalla start-up innovativa.

Regiverse permette di camminare all’interno di ambienti virtuali tridimensionali utilizzando un semplice smartphone. La discussa tecnologia della realtà virtuale diviene semplice e portabile: mettendo in comunicazione un’App, un sistema in Cloud e una Web-app, è possibile fornire un servizio unico e utilizzabile da Aziende e professionisti, come architetti, geometri, arredatori e interior designer.

“Regiverse è la prima concreta risposta ad un problema a cui nessuno ha ancora dato soluzione” spiega Fabio Cesarato, cofondatore e CTO di Airlapp. “Regiverse è stata creata per essere una piattaforma di realtà virtuale alla portata di tutti. Quasi tutte le soluzioni professionali che propongono la VR richiedono visori costosi, computer ultra-performanti e licenze. Con Regiverse bastano uno smartphone e un economico visore Cardboard (quelli di cartone).

Nel settore dell’architettura è stata fortemente apprezzata per la possibilità di vivere gli spazi di una futura casa prima che questa venga realizzata. Le potenzialità della piattaforma hanno inoltre permesso a grandi realtà aziendali e PMI di presentare i propri prodotti ai propri clienti e nelle fiere di tutto il mondo.”

IL CASO BEDESCHI S.P.A. E IL PREMIO INNOVAZIONE SMAU 2018

Grazie all’utilizzo di Regiverse, la multinazionale Bedeschi S.p.a. ha rinnovato il modo di proporre e di far conoscere i propri prodotti a potenziali clienti e di esporli in occasione dei grandi eventi fieristici internazionali.

L’ESIGENZA

Un tempo era impossibile far comprendere in maniera semplice ed efficace le peculiarità delle strutture Bedeschi, ma oggi è fattibile grazie a un’esperienza completamente immersiva, utilizzando lo smartphone che qualsiasi persona ha in tasca.

Leggi anche:  InfoCert acquisisce il 51% della spagnola Camerfirma

L’obiettivo iniziale era esporre uno shiploader (caricatore/scaricatore di navi) alto 70 metri e un impianto crusher in funzione (frantumazione di materiali da cava), nelle fiere di settore di tutto il mondo.

“È sempre una sfida proporsi ad un mercato che risente di una forte crisi – racconta Antonio Longhin, CEO di Airlapp – ma siamo consapevoli che mettere a disposizione delle grandi aziende le tecnologie più innovative e le nostre energie, è la strategia vincente per crescere offrendo un elevato valore aggiunto”.

I visitatori interessati a saperne di più su Regiverse o sui prodotti ed i servizi Airlapp, potranno incontrare i referenti presso lo Stand E 5, Pad. 4