L’evoluzione di ToolsGroup a service company

L’evoluzione di ToolsGroup a service company
ToolsGroup punta sulla formula as a service

L’azienda, specializzata nelle soluzioni per la pianificazione della supply chain e l’analisi della domanda, basate sul machine learning, punta sulla formula as a service

Sviluppare software avanzati per aiutare i clienti a migliorare le decisioni strategiche e operative necessarie a soddisfare le richieste del mercato in ambito supply chain planning, sales & marketing planning, trade promotion è da sempre l’obiettivo di ToolsGroup. Oggi l’azienda si è ulteriormente evoluta, da “product company” a “service company”, rendendo disponibili alle imprese servizi di supporto e partnership con la finalità di creare un vantaggio competitivo adeguato all’evoluzione della loro area di mercato e della strategia di business. Nata negli anni Novanta, in Italia, per iniziativa di consulenti attivi nell’industria e di ricercatori impegnati nei laboratori di ricerca del MIT, oggi ToolsGroup è una realtà europea con head quarter ad Amsterdam e sedi in tutto il mondo.

FUNZIONALITÀ AVANZATE

«Da sempre ci siamo occupati dell’uso di strumenti e dello sviluppo di algoritmi utili alla gestione, alla pianificazione e all’ottimizzazione del processo di gestione materiali» – spiega Francesco Stolfo, partner & sales director di ToolsGroup. «Sin dalle origini, abbiamo identificato aree in cui fosse strategico gestire meglio la supply chain e ci siamo mossi per realizzare una soluzione in grado di coprire questi processi. Tutto questo in un’evoluzione digitale in cui la disponibilità delle informazioni non si limita a quanto è in possesso di un’azienda, ma è estesa anche a informazioni derivate da fonti esterne». Le tecnologie incentrate sull’autoapprendimento, oggi alla base del machine learning, sono da oltre 11 anni valorizzate nelle soluzioni di ToolsGroup. Un prodotto di punta è la suite per la pianificazione della supply chain (SCP) SO99+8.0. L’ultima release di questa soluzione, che rende più accessibili le tecnologie di analisi avanzata, è stata potenziata dall’integrazione tecnologica con Microsoft. Con questa versione, ottimizzata per il cloud, ToolsGroup ha portato il proprio software su Microsoft Azure e il proprio motore di machine learning su Microsoft AI, piattaforma open di intelligenza artificiale e calcolo cognitivo. Secondo Gartner Research, ToolsGroup è stato il primo fornitore SCP a integrare un motore di machine learning in un prodotto per la pianificazione della supply chain. Nel tempo, le soluzioni di ToolsGroup si sono arricchite e includono anche funzionalità di previsione delle promozioni e dell’effetto media, previsioni di vendita per nuovi prodotti, analisi sulla stagionalità, demand sensing e social sensing. «Le nostre soluzioni sono progettate per permettere che le macchine possano prendere molte decisioni, lasciando al pianificatore il controllo degli obiettivi e la gestione delle condizioni eccezionali non gestibili da una macchina» – commenta Stolfo.

OUTCOME AS A SERVICE

L’evoluzione di ToolsGroup da software vendor a fornitore di servizi porta a una proposta più avanzata nell’ambito della fornitura di servizi di pianificazione. «Outcome as a service che tradotto significa “risultato come servizio” – afferma Stolfo – è la sintesi perfetta della nostra offerta di soluzioni». L’Outcome as a service conduce a un’ulteriore trasformazione digitale delle aziende. Una volta resi disponibili i dati per una maggiore efficienza della pianificazione della supply chain, chi ha tecnologie ed esperienza su questi temi può offrire non solo prodotti e soluzioni ma anche un servizio di consulenza. ToolsGroup, negli USA, sta lavorando con il gruppo Bic – «per offrire un servizio di pianificazione per conto del cliente e per decidere il piano di produzione e di distribuzione dei prodotti sul mercato nordamericano» – spiega Stolfo. Inoltre, nel maggio scorso, ToolsGroup ha ottenuto un finanziamento da Accel-KKR, tra i principali fondi di investimento statunitensi focalizzati sulle tecnologie, con l’obiettivo di accelerare la crescita dell’azienda.

Leggi anche:  We Dynamics You!