Accenture assume 600 talenti da inserire nella divisione Technology

Accenture assume 600 talenti da inserire nella divisione Technology

Accenture cerca 600 nuovi talenti da inserire entro i prossimi 4 mesi nelle sedi di Milano, Roma, Bologna, Napoli e Cagliari per la propria divisione Technology.

Le posizioni aperte riguardano sia giovani neolaureati (circa 350) sia candidati con esperienza (circa 250) e le figure ricercate saranno inserite in team che operano negli ambiti delle tecnologie più innovative, quali: soluzioni software sviluppate dai principali players a livello mondiale – con particolare focus su cloud – Intelligenza Artificiale, blockchain, Robotics, disegno e sviluppo di architetture di integrazione.

Candidati neolaureati

La ricerca si rivolge a giovani neolaureati in discipline STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) ed economiche, con una forte motivazione a lavorare in un ambiente internazionale, innovativo e altamente stimolante, che offre la possibilità di ricevere una preziosa formazione sia in Italia sia all’estero.

Peri profili più junior l’inserimento è con contratto di apprendistato e di stage per i laureandi. Lo stage in Accenture rappresenta una qualificante esperienza formativa e di orientamento professionale e ha finalità di inserimento con contratto di apprendistato professionalizzante (circa il 60-70% degli stage attivati in Accenture si converte in assunzione).

Candidati con esperienza

Accenture ricerca professionisti con esperienza, da inserire con contratto a tempo indeterminato, che abbiano avuto modo di affinare le competenze in uno o più dei seguenti settori:

  • Robotics
  • Artificial Intelligence
  • Cloud
  • Java
  • SAP
  • Oracle
  • Salesforce

Accenture, azienda internazionale presente in Italia con 13.000 dipendenti e con un ritmo di assunzione di oltre 1500 persone l’anno, si occupa di supportare le imprese nel loro percorso di trasformazione digitale, offrendo le tecnologie più all’avanguardia, consulenza strategica e un forte know-how dei diversi mercati.  E’ costantemente impegnata nella formazione di talenti in linea con i nuovi skill richiesti dal mercato e nella creazione di un sistema di asset, competenze e collaborazioni con università, imprese e istituzioni, in grado di portare innovazione nell’ecosistema del territorio in cui opera.

Leggi anche:  Nuova nomina in Microsoft Italia

“In un nostro recente studio su Industry X.0 quasi due dirigenti su tre hanno indicato come priorità strategiche lo sviluppo di prodotti e servizi innovativi e l’adozione proficua del digitale. Questi dati fanno intravedere una crescita della domanda di competenze e soluzioni in grado di sviluppare prodotti e servizi innovativi, in linea con le attuali esigenze del mercato” ha commentato Alessandro Marin, Accenture Technology Lead per Italia, Europa Centrale e Grecia. “Ecco perché Accenture continua a cercare nuovi talenti che con le loro idee aiutino ogni giorno importanti aziende in Italia e nel mondo a guidare e accelerare il proprio percorso di innovazione. Entrare in Accenture significa avere accesso privilegiato alle più avanzate piattaforme tecnologiche, sviluppare competenze certificate di altissimo livello e collaborare con i nostri centri di eccellenza e le start up più innovative a livello nazionale e internazionale”.

Per candidarsi consultare il sito: professioni.accenture.it