10 previsioni Cloud per l’enterprise IT

10 previsioni Cloud per l’enterprise IT

Cloud di nuova generazione, intelligenza artificiale, automazione, sicurezza: l’IT cambia volto e trasforma l’azienda in 10 mosse

Oracle, sulla base delle sue conoscenze, visione del mercato e dati disponibili ha elaborato 10 previsioni su come evolverà il mondo dell’IT aziendale da qui al 2025: previsioni che offrono alle imprese delle indicazioni sulle direzioni da prendere per prepararsi al futuro.

1Grazie ai cloud provider di seconda generazione si potrà sostituire al 100% il data center

Sostituire al 100% il data center è possibile solo se le soluzioni cloud offrono almeno lo stesso livello di affidabilità e performance rispetto alle tecnologie on-premise, e sicurezza end-to-end basata su un’automazione evoluta. Se i cloud di prima generazione nascevano per assolvere a esigenze puntuali e prevalentemente legate a carichi di lavoro a basso rischio, i cloud di seconda generazione permettono di gestire carichi complessi e critici. Accelerano l’innovazione integrando le tecnologie emergenti, e in pochi anni offriranno la possibilità di arrivare alla meta del cloud journey, quella di gestire l’intera azienda in cloud.

Indietro

Oracle va incontro alle esigenze delle aziende che stanno pianificando il loro percorso verso il cloud con soluzioni che rispondono alle loro domande su come arrivare a cogliere tutte queste opportunità. Propone infatti un percorso semplice ai clienti per aggiornare le loro applicazioni, infrastrutture, piattaforme – a prescindere dal punto di partenza del percorso di ogni singola azienda. Il cloud Oracle è completo aperto, integrato; possiede capacità intelligenti a tutti i livelli, integra nativamente soluzioni per la sicurezza, ed è dotato strumenti di migrazione dei carichi che proteggono gli investimenti realizzati, con evidenti vantaggi economici in termini di automazione, performance e affidabilità.