Exprivia|Italtel partecipa al Cisco Live! 2019

In fiera a Barcellona, fino al 1° febbraio, il gruppo presenta nuovi casi d’uso in ambito Connected Factory e Smart Working

In occasione della fiera internazionale Cisco Live! 2019, che si tiene in questi giorni a Barcellona, Exprivia|Italtel presenta alcuni casi di utilizzo delle piattaforme innovative di Cisco in ambito Industria 4.0 e Smart Working.

Il know how di Exprivia in campo applicativo e la focalizzazione di Italtel sulle infrastrutture di rete e i mercati delle Tlc, si integrano alle tecnologie Cisco – di cui Italtel è certificato Gold Partner in diversi paesi del mondo – per offrire al settore Industry, soprattutto al comparto manifatturiero, soluzioni IoT e impianti sempre più connessi che consentano un incremento di efficienza e produttività.

“Nella sfida all’Industria 4.0 fortemente condizionata dal dirompente impatto di tecnologie sempre più veloci, come il 5G – commenta Domenico Favuzzi a capo del gruppo Exprivia|Italtel – vince solo chi è in grado di gestire progetti complessi. Siamo orgogliosi di presentarci ancora una volta accanto a Cisco per dimostrare le enormi potenzialità che derivano dall’integrazione delle competenze del gruppo applicabili su scala internazionale”.

“Le soluzioni che presentiamo a Cisco Live! confermano che Exprivia|Italtel è oggi un valido interlocutore del mondo delle imprese – dice Stefano Pileri, AD Italtel – in grado di coprire tutta la filiera industriale che parte dai sensori e dalla connettività fisica degli impianti con le più moderne tecnologie wired e wireless, fino all’integrazione con i sistemi gestionali e allo sviluppo di processi personalizzati”.

Nell’offerta Industry del gruppo Exprivia|Italtel, infatti, un particolare focus è dato al tema della ‘Connected Factory’, dove la connessione degli impianti con i sistemi di analytics industriali sono in grado di migliorare i cicli produttivi e gli interventi in caso di malfunzione. La soluzione Italtel ‘Indymachine’, nello specifico, garantisce un accesso diretto ai dati generati dalle macchine di produzione e l’interconnessione delle stesse con il resto della fabbrica e con i sistemi informativi. Italtel si è avvalsa di un ecosistema di partner strategici, come Cisco con il suo portfolio IoT, Alleantia e di competenze proprie di sviluppo software (Dashboard personalizzate e i Chatbot).

Leggi anche:  Amazon Prime Video arriva sul decoder TIM Box di TIMVISION

La macchina connessa è il primo passo per avviare la trasformazione digitale del settore manifatturiero, in quanto l’accesso diretto ai dati delle macchine di produzione permette di accelerare i processi industriali. Grazie a gateway locali direttamente connessi ai Plc degli impianti e a infrastrutture di rete IP Cisco, i dispositivi industriali vengono resi intelligenti e interconnessi con il resto della fabbrica. I dati raccolti sono scambiati con i sistemi ERP aziendali e questo consente di automatizzare le attività migliorando nel complesso l’efficienza operativa, e di creare valore dai dati.