Salesforce presenta il nuovo Commerce Cloud

Salesforce presenta il nuovo Commerce Cloud

Esperienze di shopping sempre più smart, personalizzate e connesse

Salesforce ha annunciato l’ingresso di nuove funzioni all’interno della piattaforma Commerce Cloud per consentire alle aziende di garantire esperienze d’acquisto di ultima generazione grazie alle nuove componenti di intelligenza artificiale, ricerca per immagini, gestione del magazzino e altro ancora. Oggi, il solo canale e-commerce non è più sufficiente, le aziende devono abilitare nuove modalità di engagement, più agili e flessibili, per facilitare la ricerca e il successivo coinvolgimento di potenziali nuovi clienti fino alla fase di acquisto. Le ultime novità di Commerce Cloud consentono alle aziende di portare esperienze d’acquisto innovative su tutti i touchpoint con il cliente: dalle interazioni vocali, alle app, alla presenza in negozio e in tutti i punti di vendita fisici così come negli shop online.

“Salesforce Commerce Cloud ci consente di sfruttare la potenza della ricerca vocale e di
connetterci con chiunque cerchi il vestito giusto, ovunque si trovi”, ha dichiarato Vincent Panzanella, vice president of marketing & communications di Perry Ellis. “Con Salesforce, Perry Ellis ha lanciato la funzione ‘Ask Perry Ellis’, uno stilista personale attivabile via voce con Amazon Alexa per dare consigli di moda e fornire al cliente l’outfit giusto al momento giusto. Tutto ciò è possibile grazie alle API della piattaforma Salesforce Commerce Cloud e agli strumenti di sviluppo che siamo stati in grado di utilizzare per raggiungere i clienti e offrire suggerimenti di stile su misura per la vita di tutti i giorni”.

Le abitudini dei clienti stanno trasformando il modo di vendere

I consumatori di oggi vogliono accedere e acquistare in ogni momento e in ogni luogo. Indossano dispositivi fitness e usano assistenti personali digitali, sono sempre connessi e cercano costantemente un coinvolgimento con i brand di interesse attraverso i social media, le e-mail di marketing, i chatbot e le esperienze di customer service su più livelli. Si
aspettano quindi di conoscere e acquistare il prodotto o l’esperienza che stanno cercando nel momento stesso in cui decidono di farlo, indipendentemente dal luogo fisico in cui si trovano.

Leggi anche:  Dell EMC amplia le funzionalità di protezione dati

Le aziende vogliono creare un’esperienza di trading semplice e smart per ogni canale, ma molte di esse non dispongono ancora di una piattaforma in grado di offrire loro la velocità e
la flessibilità necessarie per gestire il lavoro. Una ricerca di Salesforce e Deloitte dimostra che i retailer utilizzano in media 39 sistemi diversi per gestire l’engagement con i clienti,
inclusi i punti di vendita, il mobile, i call center, l’email marketing, i social media e altro ancora. Tuttavia, poiché tutte queste soluzioni rimandano in ultimo a un portale ecommerce, i brand rischiano di perdere tutti quei clienti che sono riusciti a coinvolgere altrove perché chiedono loro di effettuare transazioni su un canale diverso rispetto al sito d’origine.

Il nuovo Salesforce Commerce Cloud dispone di un potente set di API (Application Programming Interface), nuovi servizi di piattaforma e nuovi strumenti di sviluppo che consentono alle aziende di integrare l’esperienza di shopping intelligente in ogni punto di contatto con i clienti. A partire da oggi le aziende saranno in grado di:

Portare i benefici dell’Intelligenza Artificiale su tutti i touchpoint:

• Le nuove API Einstein Commerce consentiranno a chi vende di integrare rapidamente le raccomandazioni sui prodotti Einstein oltre al loro sito di e-commerce. Con i consigli dell’intelligenza artificiale sulle app mobile e attraverso i canali di marketing e di customer service, i retailer possono fornire esperienze d’acquisto coerenti, indipendentemente dal modo in cui i clienti interagiscono con il brand.
• Con la nuova ricerca per immagini Einstein Visual Search, i consumatori saranno in grado di scattare foto e cercare i prodotti utilizzando solo immagini. I clienti potranno anche fare ricerche basate su foto o screenshot del proprio telefono cellulare per cercare un determinato prodotto o l’opzione più pertinente disponibile in base all’immagine caricata.

Leggi anche:  Android P approda su smartwatch

Un magazzino sempre disponibile e aggiornato in real time attraverso tutti i canali

• Questa nuova piattaforma garantisce una gestione molto accurata del magazzino attraverso il conteggio di milioni di articoli e decine di migliaia di canali di vendita – tutto in real time. Un aggiornamento così accurato della disponibilità dei prodotti garantisce un supporto costante in periodi di picco di vendita quali i saldi e durante le festività natalizie.

Creare e testare esperienze d’acquisto più veloci

Nuovo Sandbox Developer: permette ai team sviluppo di implementare soluzioni business innovative in modo ancora più veloce. Ogni Sandbox Developer funziona in modo efficiente, migliorando la produttività e offrendo agli sviluppatori maggiore coerenza all’interno del processo di test e distribuzione.
Nuovo Commerce API Explorer: è il nuovo one-stop-shop in un unico portale per tutte le API Commerce e sistemi UI di facile utilizzo, consente agli sviluppatori di progettare e testare nuove esperienze in modo più efficiente.
Nuovo Trailhead per sviluppatori di Commerce Cloud: con questa nuova risorsa di apprendimento online gratuita, gli sviluppatori possono apprendere tutti gli elementi principali per imparare a sviluppare all’interno della piattaforma Commerce Cloud.