Una settimana a DIG.Eat 2019

Una settimana a DIG.Eat 2019

Mancano sette giorni all’evento che farà luce sulla situazione del digitale in Italia con approfondimenti, lecture e interventi dedicati ai temi più attuali relativi all’innovazione nella PA e nelle imprese, dopo l’entrata in vigore del nuovo regolamento europeo sulla privacy.

Sarà possibile iscriversi online al Digeat, che si terrà a Roma al Teatro Eliseo il prossimo 30 maggio, fino alla mezzanotte di lunedì 27, anche se i ‘ritardatari’ potranno registrarsi il giorno stesso in loco (la disponibilità dei posti è soggetta alla capienza della sala).

Per accompagnare l’ultima chiamata alle adesioni, Anorc ha diffuso un’intervista doppia ai direttori della divisione ‘Mercato’ Alessandro Selam e ‘Professioni’ Simonetta Zigarelli.

ANORC è dal 2008 un autentico punto di riferimento in Italia per il processo di transizione al digitale del Sistema Paese, un’associazione che non promuove solo aggregazione ma si rende protagonista attiva a livello istituzionale delle esigenze manifestate e spesso “gridate” dalle imprese così come dai professionisti che per business o per lavoro si trovano troppo spesso a combattere con la lentezza o la farraginosa visione della burocrazia quando si parla di digitale. Un ruolo- continua la nota- che Anorc ha voluto ulteriormente affinare, avvicinandosi con Anorc Mercato e con Anorc Professioni rispettivamente alle imprese e ai professionisti. Noi invitiamo sia le une sia gli altri a sfruttare al massimo l’opportunità di far sentire la propria voce attraverso Anorc, lavorando insieme grazie all’interoperabilità di queste due anime associative, trovando risorse e professionalità grazie all’opera costante e qualificata di un team che sta costruendo passo dopo passo una presenza diffusa sul territorio con i presìdi territoriali così come con un programma di iniziative fra loro coordinate proprio a partire dal #Digeat2019.

Leggi anche:  Trainer: nasce il progetto che “forma i formatori”, per aiutarli a crescere professionalmente

All’evento del prossimo 30 maggio è stata anticipata la presenza di: Carlo Mochi Sismondi, Presidente Forum Pa, Riccardo Genghini, notaio e Presidente Anorc, Giuseppe D’Acquisto, referente del Garante della Privacy, il colonnello Marco Menegazzo, Comandante del Gruppo Privacy, articolazione dipendente del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza, Corrado Giustozzi, Cybersecurity expert di AgID, Mattero Flora, esperto in sicurezza informatica e fondatore di The Fool, Giovanni Buttarelli, Garante Europeo della privacy, Andrea Servida, capo del Directorate General Communication Networks, Content & Technology della Commissione Europea, Luca Attias, Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale e naturalmente quella di Andrea Lisi, Presidente di ANORC Professioni e ideatore dell’evento.

La XII edizione dell’evento annuale di ANORC sarà ispirata all’album dei Pink Floyd ‘The Dark Side of the Moon’ e vedrà in apertura le performance del chitarrista Alfredo Bochicchio. Tanti e prestigiosi sono anche gli sponsor: Agenzia Impresa, Argentea, Aruba, Credemtel, Dgroove, eWitness, Gmed, Land, Men at Work e Team System.

Le iscrizioni all’evento, a ingresso gratuito, si possono fare a questo link

Tutte le informazioni sul #Digeat2019 sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento.

Hashtag ufficiali: #thedarksideof… #Digeat2019.

Guarda il trailer