Datalabs annuncia i risultati 2017-2019

Datalabs annuncia i risultati 2017-2019

Biennio di crescita record per l’eccellenza italiana dei Big Data Analytics premiata dalla rivista Forbes Italia con il prestigioso Fitntech Age Award

Datalabs, start-up innovativa ad alto contenuto tecnologico che ha iniziato la sua attività grazie al sostegno dell’Agenzia per lo Sviluppo Invitalia nell’ambito del progetto Smart& Start, annuncia al mercato i risultati 2017-2019. Un biennio d’oro caratterizzato da un ritmo di crescita superiore a quello registrato dal settore in Italia secondo più recenti dati dell’Osservatorio Big Data Analytics del Politecnico di Milano.

Sfruttando il potenziale dei Big Data, Datalabs è riuscita a cogliere appieno le esigenze delle aziende, che oggi si trovano a gestire progetti di Digital Transformation sempre più complessi dovuti dal continuo aumento del volume e dalle tipologie dei dati trattati. In solo due anni l’azienda made-in-Italy si è posizionata sul mercato come il Partner che facilita ed accelera l’adozione delle nuove tecnologie Big Data Analytics, aiutando le imprese a valorizzare i dati e mantenere la governance dei processi.

‘Siamo molto orgogliosi – afferma Dario Buzzi, Chief Executive Officer della società – dei risultati che abbiamo raggiunto in un lasso di tempo così ridotto. Nonostante la giovane età siamo riusciti ad accreditarci come uno dei player di riferimento per il settore bancario. Oggi la nostra soluzione è già stata adottata con successo dai quattro principali gruppi bancari italiani che hanno rapidamente individuato e testato i reali benefici offerti dalla piattaforma.’

L’evoluzione di Datalabs è una storia di successo a 360 gradi. L’immediata risposta positiva del mercato ha portato l’azienda a intraprendere un percorso di espansione che ha previsto il raggiungimento di una serie di traguardi chiave. Primo fra tutti l’apertura di una sede operativa a Milano seguita dalla creazione di una Software Factory ad Asti con lo sviluppo a corollario di numerose opportunità di lavoro. La crescita repentina di Datalabs non ha lasciato indifferente il mercato che nel 2018 ha premiato l’azienda innovativa con due importanti riconoscimenti: le Fonti Award come ‘Eccellenza dell’Anno – Innovazione & Leadership nell’ambito Big Data Analytics’ e l’inserimento fra i ‘TOP 10 Data Analytics Solution Provider’ da parte della rivista internazionale CIO Application. I riconoscimenti non sono mancati anche nel 2019, tanto che lo scorso 13 giugno l’azienda è stata insignita, nell’ambito della ventunesima edizione dell’ IT FORUM   di Rimini, del ‘FINTECH BIG DATA ANALYTICS AWARD’. Si tratta del premio speciale dato a quelle realtà che, come Datalabs, hanno saputo portare innovazione nella gestione dei processi aziendali, valorizzando il patrimonio informativo attraverso un sistema Big Data ad hoc per i gruppi finanziari.

Leggi anche:  Policy e regolamenti aziendali contro gli abusi dei dipendenti

‘A distanza di due anni dal primo ingresso nel settore Big Data Analytics – sottolinea Francesco Isabelli, Partner & Managing Director di Datalabs – possiamo dire che grazie ai risultati raggiunti, le competenze riconosciute dal mercato e alla nostra capacità di portare innovazione, ci stiamo guardando intorno per individuare le modalità, e  gli attori più idonei, per continuare la nostra crescita.’