Amazon dà ad Alexa la possibilità di essere euforica o delusa

Amazon: nuova gamma di dispositivi Echo e nuove funzionalità per Alexa

Con un update della sua intelligenza artificiale, Amazon permette alla voce di rispondere in maniera più umana alle interazioni

Amazon ha annunciato un aggiornamento del suo assistente vocale Alexa. Da un po’ di tempo sappiamo che l’azienda usa la modellazione per aggiungere un po’ più di emozione alla sua intelligenza domestica. E ricorderete che la società è stata pesantemente criticata quando rivelò di ascoltare e annotare le interazioni degli utenti con i vari dispositivi proprio con il fine di migliorare l’assistenza della voce. Bene, ora Alexa mostra i frutti del suo lavoro sotto forma di due nuove risposte emotive date in seguito ad alcuni contesti. Avremo un tono felice ed euforico, ideale per quando hai risposto correttamente a una domanda del quiz o la tua squadra sportiva ha vinto e uno triste o deluso in certe occasioni, magari quando finisce una super offerta del Black Friday.

Cosa ne sarà di Alexa

Attualmente, le nuove forme di espressione, ciascuna con livelli multipli di intensità, sono disponibili solo per gli utenti inglese-americani, ma è solo questione di tempo prima che arrivino quelle localizzate. C’è anche una nuova voce di tipo “conduttore radiofonico” per gli annunci dei media, che si unisce al tono più formale di “newsreader” già disponibile. Le emozioni sono disponibili per gli sviluppatori di Alexa Skills e possono essere abilitate aggiungendo un po’ di codice in più prima di una stringa vocale pertinente.

Il problema con tutto ciò è che potrebbe ritorcersi contro di te in modo drammatico. L’intelligenza artificiale richiesta per il riconoscimento vocale e la replica è ancora agli inizi. Alexa non delineerà le intonazioni ogni volta. Ma ora sappiamo che può offrire enfasi, dunque i developer possono davvero sbizzarrirsi nei loro prodotti e progetti.

Leggi anche:  L'Event Stream Processing secondo Radicalbit