Colt punta su Genova con una nuova Metropolitan Area Network

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’infrastruttura europea e i servizi IT integrati di Colt consentono alle aziende genovesi di accedere a un ampio portafoglio di nuove soluzioni per far crescere il business

Colt Technology Services continua a puntare sulle città italiane, con la creazione della quarantaduesima Metropolitan Area Network (MAN) a Genova. Da oggi anche le aziende genovesi possono accedere all’infrastruttura europea di Colt e all’intero portafoglio di servizi di eccellenza, a banda larga e cloud-based.

La nuova MAN genovese utilizza la fibra ottica e apparati di nuova generazione in grado di realizzare circuiti fino a 10Gbps per collegare il nodo genovese alla rete europea di Colt, che si estende per 46.000 km e connette direttamente 19.800 edifici e da oggi 42 MAN.

Quella di Genova si aggiunge alle MAN già presenti in Italia a Milano, Roma e Torino. Gli investimenti di Colt nel nostro Paese risalgono al 1999, quando fu inaugurata la prima MAN a Milano, ed hanno ricevuto un forte impulso con l’attivazione di un anello in fibra di lunga distanza (LDN) per collegare le città di Torino, Genova, Roma, Bologna, Parma e Milano con una tecnologia che consente di realizzare servizi di connettività ad alta velocità con banda scalabile fino a 10 Gbps.

“La nuova MAN di Genova fa parte del piano di espansione territoriale di Colt in Italia e dimostra con i fatti la volontà di intervenire concretamente sulle realtà territoriali per offrire nuovi stimoli di crescita tecnologica per le aziende genovesi. Infatti, grazie alla possibilità di accedere ad un’infrastruttura tecnologica estesa in tutta Europa, che integra la rete e i data centre di proprietà Colt, le aziende genovesi sono oggi nelle condizioni di usufruire di servizi veloci e sicuri che possono realmente fare la differenza per il loro business”, ha dichiarato Davide Suppia, Sales &Marketing Director di Colt in Italia.

Rina, operatore globale che offre servizi di classificazione, certificazione, collaudo, ispezione, formazione e consulenza in ambito marine, energia, trasporti e infrastrutture, certificazione, ambiente e innovazione, è tra le prime aziende genovesi ad aver scelto Colt di cui apprezza la fruibilità dei servizi.

CMA-CGM Italia (agenzie marittime) è tra le prime aziende ad aver scelto Colt. “Il rilascio del nuovo anello di fibra a Genova ci ha consentito un miglioramento della qualità sia dei servizi dati che voce, nonché un notevole risparmio di costi”, afferma CMA-CGM Italia.

Sono attualmente 9 le aziende che utilizzano la nuova rete in fibra ottica: tra cui K LINE ITALIA SRL e le già citate Rina e CMA-CGM Italia.

Colt offre la possibilità di usufruire di una combinazione integrata di servizi dati (accesso ad Internet, reti su IP e Ethernet native, LAN-to-LAN), servizi gestiti presso i propri data centre (soluzioni cloud, virtualizzazione, hosting e housing) e servizi voce (fonia tradizionale ISDN, servizi VoIP, servizi di rete intelligente e per contact centre), coperti da accordi sul livello di servizio (SLA) rigorosi e garantiti da contratto.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Reti e TLC