LG, in arrivo i sistemi Android

LG, in arrivo i sistemi Android
  • 120
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    120
    Shares

Nessun accordo di esclusività. La divisione mobile communications della coreana LG non commercializzerà soltanto dispositivi basati su sistema operativo Windows, ma diversificherà la produzione mettendo in circolazione entro la fine dell’anno 20 nuovi modelli basati sulla piattaforma operativa Android di Google.

La decisione è la testimonianza di quanto l’influenza di Google nel settore mobile tenda progressivamente a modificare le relazioni tra produttori e fornitori di tecnologia di base.

Android inizia ad avere una share di mercato in continua crescita e il sistema operativo tende a diventare una delle tecnologie su cui convergeranno molte delle soluzioni innovative che verranno immesse sul mercato nei prossimi anni.

A differenza di Apple e Blackberry, fornitori indipendenti come LG guardano alle opportunità di mercato. Se in un primo tempo la scelta ricadeva su Windows Mobile o Symbian, sistema operativo dell’establishment Nokia, oggi si è aggiunta una terza opzione: Android.

A differenza di un anno fa, quando LG dichiarava full commitment alla tecnologia Microsoft, inizia ora ad aprirsi una convivenza poligama, al cui interno trovano spazio sia Windows Mobile sia Android, sia Microsoft sia Google. D’altra parte le dinamiche di mercato sono esplicite.

Nel corso del primo trimestre 2010, negli Stati Uniti, le vendite di sistemi Android, sono accreditate per il 28%, meglio dell’iPhone che ha raggiunto il 21% delle vendite complessive. Al comando con il 36% di market share è l’inossidabile Blackberry di Rim.

 


  • 120
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    120
    Shares
Categorie: Reti e TLC