Huawei raggiunge la velocità record di 1.2 Gb/s

Huawei, leader nelle soluzioni per reti di telecomunicazione di nuova generazione destinate a tutti gli operatori mondiali, ha annunciato di aver raggiunto la velocità di download di 1,2 Gb/s, la più alta al mondo con tecnologie LTE-advanced, durante un live demo al CTIA Wireless 2010 a Las Vegas, in Nevada.

“La tecnologia LTE-advanced di Huawei permette l’ulteriore sviluppo della tecnologia LTE per operatori e permette ai consumatori esperienze di banda larga mobile senza pari.

Le velocità record, che sono più di 40 volte più veloci delle esistenti reti 3G commerciali, rivoluzioneranno l’esperienza degli utenti, rispondendo alle necessità di banda delle applicazioni di dati particolarmente pesanti” ha dichiarato Karen Yu, Presidente di Huawei USA.

“Huawei continuerà ad investire massicciamente in LTE ed è impegnata a promuovere lo sviluppo e la crescita del settore”.

La dimostrazione è stata condotta utilizzando la soluzione prototipo LTE-advanced SingleRAN, di Huawei, con 80 MHz multi-carrier wideband e con le seguenti caratteristiche: CA (carrier aggregation), 4×4 MIMO (multi-input multi-output), COMP (coordinated multipoint transmission) e relay.

La soluzione SingleRAN di Huawei supporta la convergenza multi-mode e l’evoluzione della rete, riducendo allo stesso tempo il costo totale di possesso per gli operatori.

La soluzione LTE end-to-end di Huawei fornisce una rete mobile efficiente, ad alta velocità, con bassa latenza e ad alto spettro, che migliora notevolmente l’esperienza dei servizi mobili multimediali.

In quanto provider LTE/SAE leader al mondo, Huawei ha sviluppato più di 60 reti LTE, incluse nove reti commerciali.

Leggi anche:  Fastweb sceglie Cisco per rinnovare la sua rete