Partnership strategica tra Brocade e McAfee

Brocade e McAfee hanno siglato una partnership strategica per fornire un ampio set di soluzioni complete e interoperabili per la sicurezza delle reti.

Nel quadro dell’accordo, Brocade opererà assieme a McAfee per integrare funzionalità critiche di sicurezza nella propria gamma di prodotti di networking, in modo da permettere ai clienti di disporre di ambienti di rete ad alta affidabilità e sicurezza, dagli endpoint all’edge e al core, protetti nei confronti di un’ampia gamma di minacce come le attività pericolose, le violazioni dell’integrità dei dati, le intrusioni nelle reti e le violazioni alle policy di sicurezza.

Nell’ambito di un approccio che privilegia la realizzazione di architetture aperte, Brocade e McAfee collaborano su un insieme di soluzioni interoperabili, progettate congiuntamente e sviluppate specificamente per soddisfare le esigenze di sicurezza di rete dei clienti enterprise.

Le soluzioni di network security congiunte Brocade-McAfee comprendono:

• le tecnologie McAfee Firewall Enterprise e di intrusion prevention che, cooperando con i router a elevate prestazioni Brocade NetIron MLX, offrono una configurazione ottimale per difendere dalle minacce esterne i core delle grandi reti enterprise

• gli application delivery controller Brocade ServerIron che, bilanciando il carico di sessioni verso le soluzioni di Firewall Enterprise McAfee, ne aumentano la scalabilità, fornendo protezione completa dagli attacchi di tipo SYN o Denial of Service (DoS) e offrendo nello stesso tempo un servizio di firewalling sicuro, a elevate prestazioni e sempre attivo

• il controllo e il monitoraggio degli accessi alla rete con la soluzione McAfee Network Access Control (NAC), interoperante con gli switch edge compatti Brocade FastIron CX e FastIron WS, per rendere sicuro il livello di accesso alla rete

Leggi anche:  Bosch e NetApp collaborano per un mondo più sicuro

• la possibilità di abilitare l’infrastruttura di rete all’adozione di azioni di difesa proattiva automatiche in risposta a eventi di sicurezza generati da parte delle soluzioni McAfee di controllo degli accessi alla rete, di intrusion prevention e di firewall, grazie all’interoperabilità con Brocade IronView Network Manager attraverso protocolli standard e aperti per la gestione della rete.

Queste soluzioni vengono realizzate sulla base di un accordo per rendere operativa la prima fase di una collaborazione pluriennale tra le due aziende.

Passo successivo sarà quello di ampliare l’integrazione della gestione della rete per utilizzare sempre più le informazioni di misurazione e di security intelligence.

La sicurezza è sempre più un elemento critico dell’infrastruttura IT, a tutti i livelli della rete: si tratta di una questione ulteriormente acuita dai crescenti volumi di traffico dati che vengono trasferiti attraverso numerosi punti di accesso, come personal computer e dispositivi mobili.

Molte aziende stanno scoprendo che devono affrontare la sicurezza su più versanti per far fronte allo scenario sempre in evoluzione delle minacce, dato che le vulnerabilità della rete possono inevitabilmente trasformarsi in perdite di fatturato e minore fiducia da parte dei clienti, oltre ad avere impatti negativi sulla credibilità.

Inoltre, le grandi aziende devono uniformarsi alle disposizioni normative di settore e governative, e riconciliarle con le policy aziendali in vigore, il che aggiunge un ulteriore livello di complessità all’equazione della sicurezza delle reti.

Questo continua ad accorciare la distanza tra chi si occupa di networking e chi segue la security all’interno dell’IT, rendendo sempre più importanti le funzioni e le responsabilità collettive.

Secondo una recente indagine sulle intenzioni di spesa IT svolta da Enterprise Strategy Group (ESG), le iniziative per la sicurezza delle informazioni sono state indicate ai primi quattro posti su una lista di 25 priorità IT per il 2010 (vedi Gahm, J., Lundell, B. and McKnight, J.- 2010 Annual IT Spending Intentions Survey.Enterprise Strategy Group).

Leggi anche:  15 motivi per cui le aziende italiane dovrebbero attivarsi per proteggere i propri dati

In particolare, la sicurezza della rete è stata indicata come la priorità principale dell’anno tra gli IT manager, in quanto “la crescita della banda per Internet e per le esigenze interne richiede sistemi di sicurezza delle reti ancora più veloci”, in grado di proteggere i dati a tutti i livelli dell’ambiente di rete.

“Le minacce sempre in evoluzione, combinate con la convergenza nell’ambito delle LAN campus, spinge per l’integrazione dei prodotti best-in class di networking e di sicurezza”, ha spiegato Jon Oltsik, senior principal analyst di ESG.

“Nel complesso scenario di business di oggi, le aziende devono porre la massima attenzione all’intera infrastruttura di rete per prevenire possibili attacchi, ed essere pronte ad agire se dovesse accadere qualcosa di non previsto”.

“Mantenere sicuri i dati è una battaglia che impegna su più fronti, specialmente a livello di rete”, ha sottolineato Dan Ryan, executive vice president and general manager della business unit Network Security di McAfee.

“Lavorare insieme a Brocade per proporre al mercato un set completo di soluzioni di sicurezza delle reti è sicuramente importante, in quanto unire i punti di forza di entrambe le aziende permette di realizzare soluzioni sulle quali i clienti possono contare per proteggere i dati più preziosi”.

“La vision di Brocade è focalizzata su servizi di rete che mettono in grado i clienti di connettersi in qualunque momento in qualsiasi posto, in uno scenario di mercato globale e competitivo.

Questa vision sta diventando sempre più una realtà anche tramite partnership con aziende di punta come McAfee, che ha sinergie naturali con Brocade, culminate nello sviluppo di soluzioni di sicurezza di rete best-of-breed altamente affidabili”, ha commentato Marc Randall, senior vice president of Products and Offerings di Brocade.

Leggi anche:  Cisco e Unimore: protocollo d’intesa per la formazione

“Individuando le eventuali integrazioni e sovrapposizioni della sicurezza all’interno degli ambienti di rete, abbiamo adottato un approccio proattivo per offrire ai clienti una gamma di soluzioni sperimentate che portano sul mercato maggiore scelta e flessibilità”.

Integrando un’ampia gamma di prodotti networking IP di Brocade con le soluzioni McAfee, che coprono l’intero spettro della sicurezza, dai firewall alla intrusion detection e ai sistemi di prevenzione (IDS/IPS) fino ai NAC, cioè il controllo degli accessi in rete, i clienti potranno disporre di soluzioni di sicurezza complete per l’intera rete.

Le soluzioni disponibili sono state testate in maniera approfondita, e i clienti potranno trarre vantaggio dal sapere che queste soluzioni sono in grado di operare anche negli ambienti di rete più esigenti.

Le soluzioni congiunte Brocade-McAfee costituiscono un primo esempio di quelle che saranno numerose soluzioni di sicurezza delle reti sviluppate in collaborazione, e che verranno presentate nel corso dei prossimi mesi e anni.