La soluzione di Verizon per il cloud computing on-demand ottiene la certificazione PCI

La soluzione di Verizon per il cloud computing on-demand ottiene la certificazione PCI
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Implementa con successo la protezione delle carte di credito per la soluzione di cloud computing

Retailer e altre organizzazioni che utilizzano transazioni tramite carta di credito hanno ora un valido motivo per valutare il trasferimento nel cloud delle applicazioni per la gestione dei pagamenti.

Verizon Computing as a Service, o CaaS, la soluzione di cloud computing proposta dall’azienda e fornita tramite i centri cloud di Verizon negli Stati Uniti e in Europa, è la prima soluzione cloud-based che ha superato con successo il Payment Card Industry Data Security Standard (PCI DSS) audit per l’archiviazione, l’elaborazione e la trasmissione delle informazioni relative alle carte di credito.

Ciò significa che le aziende possono avere la certezza che i dati dei loro clienti saranno protetti dai più rigorosi standard di settore per la sicurezza dei pagamenti tramite carta di credito disponibili a livello globale.

Per ottenere la certificazione PCI DSS Verizon è stata sottoposta a un esame completo delle sue policy, delle procedure e dei sistemi tecnici da parte di un soggetto terzo, oltre a una valutazione on-site e a un esame della vulnerabilità dell’intero sistema.

Lo standard PCI DSS, sviluppato dai circuiti di carte di credito fondatori del PCI Security Standards Council, semplifica l’adozione su vasta scala di misure di sicurezza dei dati coerenti in tutto il mondo. Studiato per aiutare le organizzazioni a proteggere in modo proattivo i dati relativi agli account dei clienti, lo standard PCI DSS è uno standard di sicurezza poliedrico che include requisiti per la gestione della sicurezza, policy, procedure, architettura di rete, progettazione del software e altre importanti misure di protezione.

“La certificazione PCI DSS distingue Verizon dalla concorrenza” ha affermato Joseph S. Crawford, Executive Director, IT Solutions di Verizon Business. “Mentre sono sempre di più le aziende che guardano ai servizi cloud-enabled, è essenziale per noi offrire un ambiente sicuro per le applicazioni aziendali. La certificazione PCI mette in evidenza il nostro continuo impegno e gli investimenti nel settore del cloud computing.”

Verizon offre assistenza completa per la certificazione PCI

Verizon offre inoltre una vasta gamma di altri servizi con PCI DSS-compliant, compresa la sua rete per servizi di transazione. Inoltre, il servizio IP application hosting, fornito tramite smart center di hosting gestito negli Stati Uniti che si occupano della gestione e del monitoraggio dell’infrastruttura web e delle applicazioni dei clienti, è conforme ai requisiti dello standard PCI DSS. Verizon offre inoltre servizi professionali correlati alla certificazione PCI oltre al Verizon Online Compliance Program for the Payment Card Industry.

Verizon CaaS – che sfrutta l’infrastruttura IP e i data center globali di Verizon – aiuta i clienti a gestire in modo sicuro ed efficiente le risorse informatiche on-demand, inclusi server, rete e capacità di storage. Verizon CaaS consente alle aziende di pagare solo per le risorse effettivamente utilizzate evitando l’acquisto di apparati e l’assunzione di altro personale per affrontare i picchi di richiesta di capacità.

Verizon sta conducendo il settore verso il modello EaaS (“Everything-as-a-Service”) in cui soluzioni convergenti di tipo cloud-based sono offerte in modo sicuro grazie a servizi gestiti e professionali tramite la rete globale IP dell’azienda. La piattaforma Verizon EaaS consentirà alle imprese di migliorare la propria infrastruttura IT e la perfomance delle applicazioni nell’odierno ambiente di lavoro aziendale dinamico e complesso.


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
Categorie: Cloud Computing