DATA4 annuncia la possibilità per i clienti di connettersi direttamente al public cloud di Microsoft

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grazie a ‘Microsoft ExpressRoute’, DATA4 offre ai propri clienti una nuova soluzione di connettività diretta a Microsoft Azure, consentendo a ciascuno di creare, dalle infrastrutture ospitate presso i data center di DATA4, connessioni private sicure verso i data center di Microsoft Azure

Jérôme Totel, ‘VP Products & Sales Engineering’ di DATA4, spiega : «Questa nuova offerta di connettività è un servizio di livello 3 che proponiamo ai nostri clienti attraverso InterCloud e che permetterà loro di beneficiare di un’offerta end-to-end senza la necessità di una contrattualizzazione con partner differenti. Grazie a questo servizio siamo entrati a far parte della rete di partner Microsoft come membri del ‘Microsoft Partner Network’».

Concretamente questa offerta fornisce alle imprese la possibilità di sviluppare un’espansione virtuale quasi illimitata dei loro centri dati, approfittando dell’economie di scala legate al Cloud pubblico e senza rinunciare alle prestazioni del network attese.

Inoltre, il nuovo servizio permette di creare applicazioni ibride attraverso connessioni dedicate totalmente sicure, con un livello di connessione a banda larga estremamente affidabile ed efficiente. Per esempio, un’applicazione intranet potrà essere eseguita all’interno del Cloud Azure che autenticherà (via Active Directory) i clienti interni e gestirà il traffico senza la necessità di passare per l’Internet pubblico.

Jérôme Totel precisa : «Questa nuova offerta di connettività, come tutte le nostre soluzioni, integra un modello di governance personalizzato in funzione delle esigenze specifiche dei clienti che prevede l’affiancamento di un direttore di progetto DATA4 in tutti gli step, fino alla verifica e alla fase di test una volta terminata la migrazione. Così, in un contesto di trasformazione e accelerazione verso il cloud, dove il time-to market costituisce una delle principali leve di competitività, questa offerta di migrazione chiavi in mano rappresenta un plus per tutte le imprese che desiderano implementare rapidamente a costi sostenibili un ambiente di Cloud ibrido, senza doversi preoccupare dei rischi associati».


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Cloud Computing