Oracle OpenWorld arriva in Europa

Oracle OpenWorld arriva in Europa

A Londra, il 16 e il 17 gennaio 2019, Oracle mette in scena tutta la sua tecnologia Cloud e le soluzioni del futuro

Oracle OpenWorld di Londra si sviluppa su due giornate con l’obiettivo di iniziare a creare oggi il domani delle aziende e scoprire tutta l’innovazione tecnologica Oracle: dal cloud di nuova generazione all’autonomous database, dal Software as a Service al machine learning e all’intelligenza artificiale.

Innovatori, start-up, super esperti tecnologici e tante aziende si confrontano a Oracle OpenWorld di Londra, condividendo opinioni ed esperienze concrete che hanno portato all’adozione della tecnologia Oracle per rispondere in modo efficace alle sfide che le aziende hanno affrontato in vari ambiti e funzioni: dall’ERP alle risorse umane, dalla security ai big data e analytics, dal marketing fino alla blockchain. In tal senso, tra i testimonial che si alterneranno sul palco londinese ci sono anche aziende che in Italia hanno già adottato con successo le soluzioni Oracle Cloud, tra cui Amplifon, Generali, Pirelli e PostePay.

Oracle grazie alla sua visione del mercato e a ricerche e progetti già in fase avanzata di realizzazione, ha delineato le principali direttive su come evolverà il mondo dell’IT aziendale da qui ai prossimi anni: previsioni che offrono alle imprese preziose indicazioni sulle tecnologie da adottare per non farsi cogliere impreparati ad affrontare le sfide del presente e del futuro. Fra le previsioni di Oracle, al primo posto troviamo l’automazione che sarà un fattore chiave per la continuità del business e la riduzione dei costi operativi, per qualsiasi tipo di azienda. Oracle ha già mostrato il percorso verso l’automazione estrema con Oracle Autonomous Database: il primo database che si auto-gestisce, auto-protegge e auto-ripara. Per questo, Oracle prevede già che una gran parte delle imprese esplorerà funzionalità simili per tutti gli aspetti della gestione dei dati.

Leggi anche:  La gestione documentale di Elo all’Omat Forum Milano 2019

L’intelligenza artificiale e il machine learning stanno guidando cambiamenti nella forza lavoro, nel panorama competitivo e più in generale nella società. Le aziende che sfruttano la potenza di queste tecnologie oggi, saranno in prima linea domani. Oracle OpenWorld è l’occasione per scoprire come le aziende possono accelerare la propria crescita, aumentare l’agilità e innovare la concorrenza.

In occasione di Oracle OpenWorld Londra, il 16 gennaio 2019, Neil Sholay, Vice President of Innovation Oracle EMEA, interviene alla tavola rotonda dedicata alle tecnologie che rappresentano il maggior potenziale di innovazione per le aziende sulla base di una ricerca che Oracle ha condotto coinvolgendo 4000 responsabili IT di primo piano su quattro temi principali quali: sicurezza del cloud, autonomous, intelligenza artificiale e chatbot. L’intervento di Sholay può essere seguito in diretta sui canali Facebook e Twitter @OracleOpenWorld a partire dalle ore 13.30 (ora italiana).