Kaspersky Safe Kids premiata da AV-TEST

Kaspersky Safe Kids premiata da AV-TEST

Kaspersky Safe Kids di Kaspersky Lab è stata premiata con tre “APPROVED certificate” a seguito della valutazione AV-TEST su 11 diversi tool per il Parental Control per PC

Per aiutare i genitori a fare le giuste scelte quando si tratta di sicurezza di bambini e ragazzi in internet, AV-TEST – l’organizzazione indipendente esperta nella valutazione dei software – ha preso in esame una serie di soluzioni progettate specificamente per la protezione dei più piccoli online. Kaspersky Safe Kids di Kaspersky Lab è stata premiata con tre “APPROVED certificate”.

I più piccoli passano sempre più tempo online; per questo motivo molti genitori faticano nel proteggerli dai pericoli e dalle cyberminacce a cui sono esposti. Tra questi possono esserci la visione di contenuti inappropriati, il cyberbullismo o la condivisione involontaria di dati personali. Più della metà dei bambini tra i sei e i nove anni usa internet ogni giorno, e ben un genitore su tre crede di non poter controllare quello che i figli vedono quando sono online. I sistemi operativi forniscono solo strumenti di base per la loro protezione; è quindi indispensabile che i genitori rinforzino i sistemi di difesa, per salvaguardare i più giovani da minacce online in crescita e in continua evoluzione.

Grazie al riconoscimento delle sue prestazioni, che la qualificano come una delle migliori soluzioni per la protezione dei più piccoli sul mercato, Kaspersky Safe Kids ha ottenuto le certificazioni AV-TEST per quanto riguarda l’utilizzo su tre dei principali sistemi operativi per PC e dispositivi mobili: Windows, iOS e Android. Questo endorsement arriva a seguito della valutazione AV-TEST su 11 diversi tool per il Parental Control per PC, che funzionano su Windows 10 e MacOS, e su 11 applicazioni per Android, iOS e Fire OS.

Leggi anche:  IoT e Digital profiling: gli smartwatch e i pericoli per la vita digitale degli utenti

La valutazione ha preso in esame il modo in cui le app di terze parti per la sicurezza dei minori e gli strumenti di sicurezza interni del sistema operativo hanno funzionato nel mettere a disposizione filtri e impostazioni per garantire la sicurezza dei più piccoli online. Ad esempio, la protezione contro il cyberbullismo, il controllo dell’accesso a contenuti per adulti, il controllo del trasferimento di dati privati, la verifica del tempo trascorso online sui dispositivi digitali, la protezione dalle frodi digitali, la protezione contro il grooming (l’adescamento di minori su Internet) e quella della privacy.

I genitori oggi affrontano una sfida impegnativa quando si tratta di proteggere i loro figli dalle minacce digitali, come i contenuti potenzialmente pericolosi. Hanno quindi bisogno di un software completo che possa aiutarli. La versione desktop di Kaspersky Safe Kids è la soluzione più efficace per proteggere i bambini dall’accesso a siti web inappropriati, grazie alla presenza di un filtro di qualità superiore che blocca i contenuti per adulti in sette categorie di contenuti su dieci rispetto a quanto fanno le soluzioni della concorrenza o gli strumenti del sistema operativo interno. Oltre a impedire l’accesso, come è ovvio, a contenuti espliciti e per adulti – inclusi siti pornografici e di gioco d’azzardo – Kaspersky Safe Kids può bloccare anche contenuti che spesso non vengono presi in considerazione, per garantire la massima sicurezza. Tra questi possono esserci contenuti sullo scambio illegale di dati e per la condivisione di file o siti web che contengono riferimenti ad armi, munizioni e violenza.

La valutazione AV-TEST ha messo in evidenza il fatto che l’app Kaspersky Safe Kids, anche nella versione desktop, non solo blocca un numero maggiore di collegamenti a contenuti vietati, ma protegge anche i piccoli utenti da più minacce alla sicurezza rispetto a quanto riescono a fare gli strumenti inclusi nel sistema operativo interno. Ad esempio, garantisce il controllo del trasferimento dei dati privati e protegge dalle frodi online. Il TEST ha anche evidenziato che la versione desktop di Kaspersky Safe Kids è stata l’unica tra le soluzioni testate e certificate in grado di proteggere i più piccoli dal fenomeno del grooming online, ovvero l’adescamento di minori su Internet – un fattore di vitale importanza per i genitori, considerando soprattutto che, secondo alcune ricerche, sarebbero necessari solo 45 minuti per adescare un bambino online.

Leggi anche:  Kaspersky Lab svela la piattaforma di cyberspionaggio TajMahal

Morten Lehn, General Manager Italy di Kaspersky Lab ha commentato: “Siamo davvero felici di aver ricevuto questo riconoscimento da parte di AV-TEST per la nostra app Kaspersky Safe Kids. È una valutazione che rafforza ancora di più il nostro impegno nel tenere al sicuro i più piccoli dai tanti pericoli digitali e dalle situazioni difficili che potrebbero affrontare quando sono online. Queste valutazioni sono di grande importanza, perché aiutano i consumatori a capire su quali soluzioni di sicurezza possono davvero contare.”