Il prossimo evento di Google si terrà il 15 ottobre

Pixel 4 XL spiato in pubblico grazie a un pendolare londinese


In quell’occasione conosceremo i nuovi Pixel 4 e 4 XL, che mirano a diventare i migliori camerafonini in circolazione

Google terrà un evento hardware il prossimo 15 ottobre a New York. Quasi certamente l’occasione servirà a mostrare i Pixel 4 e Pixel 4 XL, come ogni anno svelati al cosiddetto “Made by Google”. In realt, dei modelli si sanno già un sacco di cose visto che, come l’anno scorso, i Pixel 4 sono trapelati da varie angolazioni. La cosa diversa è che Big G, per la prima volta, è scesa in prima riga mostrando i Pixel 4 quattro mesi prima del debutto previsto, con un’immagine del telefono stesso. In seguito, la società ha pubblicato un video in cui delinea le nuove funzioni Face Unlock e Motion Sense. Ciò non ha limitato le voci. In effetti, il famigerato leaker Evan Blass aveva già spifferato la data del 15 ottobre, a corredo di quanto sappiamo già.

Non solo i Pixel

In termini di hardware, Google parlerà di Pixel 4, Pixel 4 XL e Nest Mini. L’anno scorso, Google ha mostrato Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel Stand, Pixel Slate, Home Hub e un nuovo Chromecast. Pertanto, vedremo probabili aggiornamenti di tutti questi prodotti, oltre a Chromebook e Chromecast.

Sebbene si tratti in gran parte di un evento hardware, Google potrebbe svelare le nuove funzionalità di Android e Google Assistant uniche per i suoi dispositivi. Sebbene Android 10 sia stato rilasciato all’inizio di questo mese, i nuovi Pixel saranno i primi a essere distribuiti effettivamente con il sistema a livello nativo, con delle feature, come Live Caption, disponibili solo sull’ammiraglia di Mountain View, almeno per il momento.

Leggi anche:  Nessun iPhone 5G fino al 2021