La revisione legale diventa digitale con Zucchetti Audit

La revisione legale diventa digitale con Zucchetti Audit

Con l’approvazione del nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza, che ha esteso l’obbligo della revisione a 80 mila imprese, nasce nel Gruppo Zucchetti la nuova realtà ZUCCHETTI AUDIT, specializzata nell’ottimizzazione dei processi di lavoro e nello sviluppo di strumenti software in cloud per la revisione legale, che derivano da best practices consolidate negli anni da un team di auditors

L’offerta della prima software house italiana cresce e si rafforza ulteriormente nel segmento dei commercialisti e dei revisori, grazie a questa nuova soluzione che prenderà il nome di AuditX. Si tratta di un’innovativa suite applicativa web che facilita il lavoro del revisore, da un lato assicurando la piena aderenza ai principi di revisione internazionale (standard ISA) e dall’altro digitalizzando e automatizzando l’intero processo dell’audit, mediante l’acquisizione degli elementi contabili di base e la messa a disposizione di accurate carte di lavoro, con l’obiettivo dichiarato di ridurre il tempo effettivo impegnato dal revisore, aumentare la marginalità della prestazione professionale e la competitività del servizio offerto all’azienda cliente.

“Il processo di revisione aziendale è in continua evoluzione: legislazioni nazionali e internazionali sempre più articolate rendono difficoltoso svolgere gli incarichi con precisione e efficienza senza appositi strumenti informatici – afferma Camillo Giovannini, amministratore Zucchetti Audit –. AuditX è stato ideato con un focus primario orientato ai processi di automatizzazione e analisi dei dati, per permettere al professionista di recuperare efficienza e concentrarsi sull’analisi qualitativa del bilancio e delle carte di lavoro, proiettandolo nel futuro digitale della professione”.

La suite garantisce inoltre elevati standard di affidabilità per ogni singolo audit, in quanto permette di allocare sulla medesima revisione un gruppo di lavoro che opera in contemporanea, con differenti ruoli e responsabilità, e quindi velocizza e certifica la correttezza dell’analisi.

Leggi anche:  Corel lancia il nuovo Paint Shop Pro 2019

“Dopo il recente lancio della piattaforma web Digital CFO e Digital ALERT, con AuditX aggiungiamo un secondo fondamentale tassello alla nostra strategia di abilitare specifiche soluzioni cloud a supporto delle attività di consulenza di commercialisti e revisori – afferma Mario Pedrazzini, direttore della divisione commercialisti Zucchetti –. La soluzione è il risultato di un’esperienza diretta maturata sul campo e applicata al target di imprese gestite proprio dagli studi professionali. AuditX si propone come un loro “assistente digitale” in un contesto di accresciuta complessità e responsabilità indotte dal nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.”