La trasformazione digitale secondo Centric Software

La trasformazione digitale secondo Centric Software
Ascolta l'articolo

Il percorso di innovazione di Centric Software prosegue con la release v7 di Centric 8 capace di dare ai 360 clienti di tutto il mondo apertura all’intelligenza artificiale, al multi sourcing, alla gestione workflow avanzata, CAD 3D Fashion Software Connectors

Dalla propria sede nella Silicon Valley e dagli uffici nelle principali capitali, Centric Software fornisce una piattaforma di trasformazione digitale per aziende attive nei settori moda, retail, calzature, prodotti per l’outdoor, beni di lusso e largo consumo. Centric 8, la piattaforma PLM (Product Lifecycle Management) di punta dell’azienda, rende disponibili funzioni per il merchandise planning, lo sviluppo di prodotti e materiali, il sourcing e la collaborazione fornitori, qualità e compliance e la gestione di cataloghi di vendita e presa ordini, in modo personalizzato, per i settori dei beni di consumo.

Con il lancio della nuova release di Centric 8 PLM v7 va messo in evidenza il rilascio dei 3D Fashion Software Connectors, basati sulla strategia CAD-agnostic, che ha l’obiettivo di consentire alle informazioni di scorrere fluidamente tra molteplici applicazioni 3D e Centric PLM. La strategia 3D Connect, inoltre, si integra con le principali soluzioni CAD di progettazione e sviluppo di abbigliamento 3D, tra cui Browzwear, Optitex e Clo 3D. Nella nuove release rientra un motore di workflow avanzato a supporto del disegno e dell’implementazione di processi e gestione task digitali e automatizzati.

«In Europa, Centric Software è presente con sedi nelle principali nazioni; Parigi è l’headquarter» spiega Mauro Meroni, technical director di Centric Software. «L’azienda ha, nella struttura di Client Services Europe, oltre 110 persone».

Centric Software Italia è a Milano, in Piazza IV novembre. «Da qui operiamo a copertura del territorio per supportare il processo di vendita mediante PreSales Solution Specialists e la gestione della rete clienti nelle sue componenti progettuali, applicative e manutentive» – dice Meroni. «La struttura Client Services è organizzata con ruoli professionali che vanno dai project manager/director, solution consultant ai ruoli fortemente tecnologici dei solution architect. A supporto e integrazione dei servizi erogati da Centric Software negli anni, la nostra azienda ha favorito la costruzione di una rete di partner globali e locali».

Leggi anche:  Siemens applica il modello SaaS anche a Simcenter Amesim e a Simcenter 3D

SUPPORTO AI PROCESSI

Come spiega Meroni, la trasformazione digitale è al centro dell’attenzione di Centric Software. Si tratta di combinare la tecnologia con scelte implementative strategiche a supporto dei processi. «Centric Software offre una suite tecnologica che va oltre il Product Lifecycle Management e ne estende i contenuti nella direzione dell’uso di dispositivi mobili mediante le proprie App iOS e Android, piattaforme di tavolozze digitali (o Visual Innovation Platforms), integrazione AI, RFID, Geo Tagging, integrazione diretta con CAD 3D mediante 3D Connect». dice Meroni. «Ci piace definire, in modo sintetico, questa visione più ampia quale CLM Collection Lifecycle Management. Centric Software vuole portare i clienti a un livello di esperienza digitale il più ampio possibile, affrontabile per fasi e scalabile.

Centric Software è inoltre una soluzione CLM Cloud configurata fuori dagli schemi per i prodotti di consumo, con applicazioni per la Enterprise Mobility. La soluzione è anche una piattaforma di visual innovation ed è facilmente configurabile.

Il paradigma di successo di una soluzione PLM risiede nella solidità del telaio, nella scalabilità della tecnologia e nella visione estesa e in espansione della copertura funzionale. Centric 8 e la piattaforma estesa di Centric Software vivono di queste caratteristiche e beneficiano di rilasci semestrali che inglobano il “best of breed” della innovazione tecnologica Made in Silicon Valley e delle indicazioni di miglioramento ed estensione di prodotto fornite dai clienti, raccolte tramite la nostra struttura di Product Marketing ed in occasione del nostro Customer Advisory Board».

Nel prossimo futuro, una iniziativa di spicco sarà la “OEM Integration” con una suite di soluzioni disegnate per integrare senza interruzioni la catena di fornitura all’interno del CLM/PLM aziendale.

Leggi anche:  OpenAI rilascia GPT2 in versione pubblica