Troppo smart working, cosa è successo a Microsoft Teams

Troppo smart working, cosa è successo a Microsoft Teams
Ascolta l'articolo

L’aumento dei lavoratori casalinghi sta mettendo in serie difficoltà sia il servizio remoto Microsoft Teams che molti altri

Microsoft Teams ha subito un’interruzione grave dopo che milioni di lavoratori sono stati costretti a lavorare in remoto a causa delle misure di contenimento del coronavirus Covid-19. La piattaforma di lavoro, che fa parte di Office 365, ha riscontrato problemi in tutta Europa, dove molte aziende hanno detto ai dipendenti di adoperarsi allo smart working, quando possibile.

“Stiamo analizzando i problemi di funzionalità relativi alla messaggistica all’interno di Microsoft Teams” ha affermato il colosso della tecnologia. Il problema sembra derivare dall’enorme afflusso di nuovi utenti, per una piattaforma che, in genere, ha circa 20 milioni di connessi giornalieri in tutto il mondo.

Microsoft Teams, un servizio fondamentale per molti

La piattaforma ha recentemente alzato le restrizioni sulla versione gratuita, estendendola a un mese, mentre la versione premium arriva a sei mesi. Altre app e strumenti di lavoro in remoto hanno riscontrato problemi simili, con il servizio di videoconferenza online Zoom che ha subito un’interruzione in precedenza. È la seconda interruzione principale a colpire Microsoft Teams quest’anno, dopo un arresto di tre ore il mese scorso a causa di un certificato di sicurezza non rinnovato.

Anche la piattaforma Xbox Live di Microsoft è andata offline per un breve periodo di tempo, molto probabilmente a causa di un aumento della domanda. Qualcosa di simile sta succedendo, da giorni, a Spotify e ai servizi di Assistente Google e Alexa. Potrebbe essere solo una casualità oppure un boom di richieste a cui tali applicazioni non erano abituate. Molto cambierà con il 5G e con il fatidico abbassamento della latenza. Più che una promessa è una necessità, verso una società davvero digitale.

Leggi anche:  Le nuove regole che limitano i social in India