Pixel 5 e Pixel 4a 5G confermati, ma nessun modello XL

Pixel 5 e Pixel 4a 5G confermati, ma nessun modello XL
Ascolta l'articolo

Nuove conferme dietro le prossime generazioni di smartphone di Google, che dovrebbero uscire a breve

Sappiamo da tempo che i nuovi Google Pixel sarebbero usciti in ritardo, invece che in tarda primavera, probabilmente in estate inoltrata. E ora che siamo nel bel mezzo di quel periodo, non possiamo che tirare le somme. Grazie ad un paio di righe di codice scovate da qualche smanettone, abbiamo nuovi dettagli su come verranno chiamati, il che ci dà modo di considerare alcune speculazioni recenti.

I ragazzi di 9To5Google si sono immersi nel codice dell’ultima versione dell’app Ricerca Google per vedere se potevano trovare qualcosa di interessante et, voilà, ci sono arrivati. Ci sono due telefoni in uscita, dietro i cui nomi si celano i famigerati Pixel 4a (5G) e Pixel 5. Ebbene si, vuol dire che anche il medio gamma di Big G avrà lo standard di nuova generazione, come nessuno aveva immaginato.

Quando usciranno i Pixel 2020

Si tratta comunque di una sorta di dietrofront rispetto a quello che credeva la community di appassionati che, dietro i suddetti codici, avevano ravvisato i Pixel 5 e 5 XL, basandosi sulle versioni precedenti. Ora, sembra che non ci sarà un Pixel 5 XL (e sarebbe la prima volta), una scelta francamente di senso se la volontà è quella di dotare anche il 4a di una variante 5G.

E si tratterebbe, e lo confermeremo solo ad avvenuta ufficialità, di un importante passo verso le esigenze dei consumatori, qualora il prezzo dovesse mantenersi basso, in pieno stile “a”, ossia la generazione dei Pixel più economici rispetto ai top di gamma sequenziali. Stando alle ultime notizie, il Pixel 4a è stato recentemente approvato dalle certificazioni NCC e TUV Rheinland, che ne celerebbero un rilascio imminente.

Leggi anche:  AirPower, il caricatore wireless di Apple torna in corsa