QlikTech tra i Leader nel Gartner Magic Quadrant 2012

QlikTech, leader nella Business Discovery – la Business Intelligence (BI) di tipo user-driven, ha annunciato di essere stata inserita da Gartner nel quadrante Leaders del report Business Intelligence Platform Magic Quadrant 2012

L’azienda si è assicurata quest’ambita posizione sulla base della completezza di visione e delle abilità di esecuzione. Gli studi Gartner Magic Quadrant forniscono un’analisi delle performance dei vendor appartenenti a un determinato segmento di mercato, con l’obiettivo ultimo di aiutare gli utenti ad assumere decisioni più consapevoli sui possibili partner che meglio soddisfano le loro esigenze in termini di servizi e prodotti.

Secondo Gartner, “Nel 2011 gli utenti business hanno continuato a influenzare sensibilmente le decisioni in ambito BI, spesso optando per prodotti di data discovery in aggiunta o in alternativa ai tradizionali strumenti di business intelligence”. Emerge inoltre come “nel 2011 l’espansione del mercato della BI sia stata caratterizzata da un forte aumento della domanda da parte di un’ampia rosa di professionisti: impiegati, analisti di business, specialisti di analisi avanzata, business executive, clienti, partner, legislatori e professionisti IT. (…) Questa espansione non è un’anomalia temporanea: si tratta infatti di un cambio radicale per il mercato dell’analisi di business e, di conseguenza, per quello delle piattaforme BI”.

“Siamo orgogliosi di essere i pionieri e i catalizzatori di questo cambiamento descritto da Gartner”, ha commentato Lars Björk, Chief Executive Officer di QlikTech. “L’evoluzione del mercato ha consolidato questa tendenza verso la business intelligence user-driven, quella che noi definiamo Business Discovery. In qualità di leader di questo segmento riteniamo che QlikTech abbia tutte le capacità per far crescere ulteriormente questo settore e confermare la propria leadership. Siamo naturalmente soddisfatti di vedere come l’intera categoria continui a essere in crescita”.

Leggi anche:  Verso una gestione (più) intelligente della spesa

QlikTech ha rivoluzionato il settore della BI fornendo a tutti gli utenti business strumenti mirati per l’analisi interattiva dei dati al posto dei tradizionali report statici. Oggi la Società si pone alla guida del nuovo trend della Social BI che fa leva sull’intelligence collettiva di un gruppo, di un’impresa o di un dipartimento per accelerare l’adozione di decisioni migliori con livelli superiori di allineamento e trasparenza.

Nell’autunno del 2011 la Società ha annunciato QlikView 11, introducendo il concetto di processo decisionale “social” all’interno della piattaforma di BI self-service: una novità che permette agli utenti business di collaborare insieme per ottenere decisioni più mirate e basate su informazioni aggiornate e precise. Con questa nuova versione QlikTech ha esteso ulteriormente la propria visione fino a includere tutte le modalità con cui le persone prendono quotidianamente le decisioni– con dati pertinenti, ovunque ci si trovi e collaborando in team. Gli utenti business hanno a disposizione nuove funzioni mobili e collaborative, mentre gli IT manager possono apprezzare la gestione unificata che consente di esercitare un controllo centralizzato estendendo contemporaneamente l’utilizzo anche alle aree periferiche dell’azienda.