Il primo cellulare HSPA+ Android di Huawei

In occasione del Mobile World Congress, Huawei, leader nelle soluzioni per reti di telecomunicazione di nuova generazione destinate a tutti gli operatori mondiali, ha presentato U8800, il primo smartphone HSPA+ Android.

Il nuovo telefono sarà disponibile nel terzo trimestre del 2010 e consentirà l’accesso ad Internet a velocità elevatissime, superiori a quelle messe a disposizione dagli smartphone 3G attualmente in commercio.

U8800 utilizza il sistema operativo Android 2.0 e integra connettività HSPA+, supportando velocità in downlink fino a 14 Mb/s. Grazie a queste velocità, gli utenti potranno in soli 30 secondi effettuare il download di filmati di dimensioni pari a 400 Mb.

Lo smartphone si caratterizza inoltre per il wide screen a 3,8 pollici che offre una visione più ampia e consente di apprezzare appieno le molteplici funzionalità ed applicazioni Internet.

“I nostri smartphone basati su Android testimoniano l’impegno a lungo termine di Huawei per realizzare dispositivi dalle prestazioni elevate, che consentiranno agli operatori di sviluppare servizi mobili avanzati e variegati”, ha dichiarato Kevin Tao, CEO di Huawei Devices.

“Grazie alla piattaforma Android aperta a programmi di terze parti, gli operatori potranno offrire agli utenti smartphone con un numero sempre maggiore di applicazioni. Il nuovo U8800 potrà quindi essere totalmente personalizzato, con un design accattivante e un prezzo competitivo”.


Figura 1: U8800 Smartphone Android di Huawei

Huawei ha inoltre presentato 3 nuovi dispositivi mobili basati su Android.

U8300

Pensato per un pubblico giovane, il nuovo smartphone integra social network quali Facebook e Twitter, è dotato di una tastiera Qwerty e si caratterizza per il design ergonomico, che ne facilita il comodo utilizzo in chat anche per alcune ore. U8300 è disponibile in 3 colori brillanti: verde, giallo e viola.

Leggi anche:  Microsoft è pronta a lanciare gli HoloLens 2

Figura 2: U8300 smartphone Android di Huawei

U8100 e U8110

Smartphone dotati di display touch da 2,8 pollici con risoluzione QVGA, fotocamera frontale da 0,3 mega pixel e posteriore da 3,2 mega pixel. Grazie al WiFi e al Bluetooth, gli utenti potranno accedere ad Internet e trasmettersi i dati in modo semplice ed intuitivo.

Questi smartphone si caratterizzano per un prezzo concorrenziale e saranno disponibili in Europa nel secondo quadrimestre del 2010.


Figura 3: U8100 smartphone Android di Huawei

Figura 4: U8110 smartphone Android di Huawei

SmaKit S7

SmaKit S7 è un display widescreen a 7 pollici con una risoluzione di 800 x 480. E’ un dispositivo pensato per la condivisione simultanea di informazioni sugli schermi di computer, telefoni cellulari e TV.

La tavoletta SmaKit S7 consente agli utenti di accedere facilmente alle informazioni locali, di visitare siti di social networking e di acquistare programmi online.

Per garantire agli utenti una soluzione integrata per le proprie abitazioni, Smakit S7 può essere collegata al gateway di casa, alla TV o a telefoni Android.


Figura 5: HID di Huawei basato su Android