Nuova lavastoviglie Hoover Dynamic 3D

Nasce la nuova serie di lavastoviglie Hoover Dynamic 3D: tre cesti pensati per offrire tre livelli di carico specializzati in funzione delle dimensioni delle stoviglie.

Pulito impeccabile, grazie ai tre livelli di lavaggio differenziati e mai più qualcosa da lavare a mano, neanche le pentole più grandi. Tutto questo nelle dimensioni standard: 60 cm di larghezza.

Il terzo cesto è la collocazione ideale per stoviglie e utensili piccoli o lunghi e stoviglie che non si sa mai dove mettere: tazzine da caffé, piattini, coppette da frutta e da dessert, posate da portata, coltelli lunghi, mestoli. E’ alto 8 cm, ha la stessa profondità del cesto superiore ed è collocato centralmente, non toglie spazio, ma ne crea uno nuovo, mai utilizzato prima.

Il cesto intermedio è a misura di bicchieri, tazze, piatti da dessert. Quello inferiore accoglie comodamente sia piatti grandi (diametro fino a 31 cm) che pentole, padelle e recipienti di grandi dimensioni.

In un solo carico si lavano una quantità di stoviglie pari a 15 coperti “premium”: 190 oggetti, il 35% in più rispetto alla lavastoviglie normale da 12 coperti, nelle stesse dimensioni esterne.

Flessibilità e facilità di carico rendono questa lavastoviglie unica: si possono disporre le stoviglie secondo la modalità preferita con la sicurezza di trovare posto per tutto e di ottenere prestazioni impareggiabili.

Tra i 12 programmi a disposizione, due programmi sono dedicati al “benessere” dell’utilizzatore: il ciclo vapore e il ciclo notte. L’efficacia del vapore alternata alla forza pulente dell’acqua nell’innovativo lavaggio Pulse, dà vita ad un’azione combinata super-efficace nell’ammorbidire e disincrostare lo sporco più difficile. Mai più prelavaggio a mano delle stoviglie.

Il programma notte è ideale per il lavaggio serale delle stoviglie. Supersilenzioso, solo 39dB(A) neanche un sussurro: stoviglie pulite e asciutte perfettamente la mattina seguente e consumi di poco superiori a quelli del ciclo ecologico. In sintesi: il massimo comfort.

Leggi anche:  Comau lancia la piattaforma e.DO experience

Oltre ad essere la lavastoviglie più capiente, la nuova Hoover Dynamic 3D è al top dell’efficienza energetica: permette di risparmiare il 20% di energia elettrica rispetto al valore richiesto per la Classe A. Il consumo per ciclo di lavaggio è solo di 0,88 KW/h e 10 litri d’acqua.

Il ciclo di lavaggio ecologico viene completato con soli 10 litri d’acqua grazie al sistema di lavaggio Pulse, brevettato. Significa risparmiare oltre 1.000 litri d’acqua in un anno in confronto a una lavastoviglie standard (15 litri). Rispetto al lavaggio a mano, si salvano 14.500 litri di acqua all’anno: il risparmio è -90%.

Questi livelli di eccellenza nell’efficienza energetica e nel risparmio di acqua sono possibili grazie al motore inverter di ultima generazione, all’innovativo lavaggio Pulse e al sistema di asciugatura Turbo Dry. E per chi non si accontenta mai di risparmiare, è prevista su tutta la gamma Hoover Dynamic l’opzione “Super Eco”, che consente un ulteriore risparmio medio di energia elettrica pari a -25% su tutti i programmi principali.

La gamma Hoover Dynamic 3D comprende quattro modelli da accosto e due da incasso. Tutti si distinguono per il logo Green Ray e la certificazione a due stelle Carbon Footprint per l’eccellenza ecologica.