Tra moglie e marito..metti un satellite!

MAC&NIL in collaborazione con Tim e Telecom ha creato REMOTE ANGEL, dispositivo di controllo satellitare applicabile a telefoni cellulari dotati di GPS. Più fiducia tra lui e lei. Arriva da Gravina di Puglia, sede operativa di Mac&Nil, un’idea innovativa per combattere la gelosia, ideale come regalo di San Valentino: è il REMOTE ANGEL.

 Remote Angel è un dispositivo basato sulle tecnologie GPS/GSM/GPRS che può essere applicato sull’automobile oppure attivato su telefonini di ultima generazione dotati di GPS integrato.Attivando REMOTE ANGEL sul telefono del partner, è possibile sapere dove questo si trova e la velocità alla quale sta viaggiando, in ogni momento, ventiquattro ore su ventiquattro. È sufficiente inviare un sms, per riceverne uno di risposta dal REMOTE ANGEL contenente tutte le informazioni richieste. Tra le specifiche di REMOTE ANGEL vi è poi la funzione “allarme”: grazie ad essa, REMOTE ANGEL allerta automaticamente via sms la persona amata, così come anche un parente o un amico, nel caso in cui l’autoveicolo sul quale il dispositivo (o il telefonino GPS) è situato superi una soglia di velocità pre-impostata o fuoriesca da un’area territoriale pre-stabilita. Infine grazie a REMOTE ANGEL è possibile ricevere dati relativi all’itinerario seguito dal partner nell’arco di un’intera giornata, e di consultarli via web tramite pc, palmare o cellulare sul sito www.remoteangel.it, utilizzando un’apposita password. REMOTE ANGEL si rivolge quindi ai partner più gelosi, ma anche a quelli semplicemente più attenti e premurosi, che hanno l’esigenza di sapere sempre dove si trova la persona amata, di poter interagire con essa in caso di pericoli, specie mentre si trova alla guida, e di farla sentire in questo modo più tranquilla e sicura.

Leggi anche:  STEM alliance. La robotica a scuola