Kroll Ontrack presenta Ontrack PowerControls 5.2

Kroll Ontrack, leader nell’offerta di soluzioni e servizi di recupero dati, cancellazione sicura e computer forensics, annuncia la disponibilità della versione 5.2 di Ontrack PowerControls.

Questa release offre una nuova e più flessibile modalità di licensing oltre a funzionalità avanzate di ricerca, anteprima e ripristino. Ontrack PowerControls 5.2 fornisce agli amministratori IT la possibilità di cercare, localizzare, ripristinare o consolidare, in modo facile ed efficace, siti di Microsoft Office SharePoint Server 2007 e singoli documenti presenti sui siti SharePoint.

In particolare, Ontrack PowerControls 5.2 include:

Funzionalità di recupero/copia o esportazione di interi siti. La possibilità di trascinare (drag and drop) un intero sito SharePoint in un nuovo o preesistente SharePoint server a livello di sito o esportare un intero sito su un hard disk semplifica il processo di recupero e consolidamento. La flessibilità di recuperare un intero database o singoli elementi senza ricorrere a un server di ripristino permette di ridurre in modo significativo il tempo necessario agli amministratori SharePoint per ripristinare o consolidare siti o singoli elementi.

Avanzate funzionalità di ricerca e anteprima. L’eccezionale capacità di ricerca dei singoli elementi e la possibilità di visualizzare una loro anteprima (precedentemente al ripristino) permette agli utenti di risparmiare una considerevole quantità di tempo, in quanto vengono forniti risultati più mirati e rilevanti.

Supporto per SQL 2008 e SharePoint 2007. La compatibilità con le versioni più diffuse di SQL e SharePoint permette ai team IT di soddisfare più facilmente le richieste interne e dell’ambiente IT in generale, garantendo una migliore conformità alle policy e alle best practices del mercato.

In aggiunta alle avanzate funzionalità di recupero, ricerca e anteprima e oltre al supporto per le più comuni versioni di SQL e SharePoint, Ontrack PowerControls 5.2 ha il vantaggio di essere disponibile anche con un nuovo modello di licenza centralizzata.

Leggi anche:  Dassault Systèmes insieme a partner e clienti contro il COVID-19

L’implementazione di una licenza centrale, piuttosto che distribuita, rende Ontrack PowerControls più semplice da gestire. Il modello di licenza centralizzata permette maggiore scalabilità grazie a un “pack license” che elimina la necessità di identificare le licenze al momento dell’acquisto e offre agli amministratori la possibilità di utilizzarle man mano che le esigenze crescono o cambiano.

“Con il diffondersi del successo di SharePoint come strumento di content management e collaboration application, crescono anche i casi in cui elementi o siti devono essere localizzati, ripristinati o consolidati per operazioni business critical, come ad esempio analisi interne, migrazione di documenti, manutenzione dei siti”, ha affermato Paolo Salin, Country Manager di Kroll Ontrack Italia.

“La nuova versione di Ontrack PowerControls rappresenta un tool completo di recupero per i contenuti di siti SharePoint. Le sue funzionalità permettono di localizzare velocemente quello che si sta cercando e di effettuare il recupero o il consolidamento del sito in una frazione di tempo rispetto al passato.”