TESISQUARE e l’Osservatorio Contract Logistics per una logistica sempre più smart

Partner della School of Management Politecnico di Milano, la software company presenta soluzioni di logistica collaborativa al Convegno dell’Osservatorio Contract Logistics 2016

TESISQUARE ha preso parte in qualità di Partner al convegno finale di presentazione del gruppo di lavoro dell’Osservatorio Contract Logistics, che studia l’evoluzione e i trend del mercato italiano della logistica. In particolare l’edizione 2016 si è focalizzata sulle innovazioni tecnologiche e digitali che stanno cambiando il volto della logistica, facendo una panoramica delle soluzioni disponibili sul mercato. In questo frangente TESISQUARE ha presentato TESI TC1 Distribution Control Tower, l’innovativa piattaforma “many-to-many” in cloud che crea efficienza e valore attraverso la visibilità e la condivisione in tempo reale di informazioni, documenti e stati di processo del flusso logistico.

Dall’analisi dell’Osservatorio emerge che sempre di più le aziende punteranno sulle piattaforme collaborative, dematerializzazione, digitalizzazione e Logistics APP. Soluzioni evolute che serviranno per ottenere una visibilità sull’intero processo di distribuzione e di condivisione delle informazioni lungo la filiera, grazie all’integrazione tra gli attori coinvolti. Gino Marchet, Direttore Scientifico dell’Osservatorio Contract Logistics, osserva che “il mercato della logistica si sta evolvendo in ambito tecnologico e digitale grazie ai sistemi TMS, piattaforme collaborative e di e-procurement che si stanno evolvendo per fornire un sempre maggiore grado di integrazione, visibilità e controllo della logistica”.

Le aziende committenti ed i fornitori di servizi logistici riconoscono che queste soluzioni porteranno un potenziale incremento della produttività e dell’efficienza dei processi, oltre ad una maggiore tempestività e tracciabilità delle informazioni. Accompagnare il personale nell’introduzione di queste tecnologie è stato sottolineato come aspetto chiave ai fini di coglierne tutte le potenzialità.

Leggi anche:  Le novità più attese di Windows 10 21H1

“Sono diversi anni che TESISQUARE opera con piattaforme collaborative “molti a molti” per lo scambio di informazioni tra gli attori della filiera e per la digitalizzazione dei processi – sottolinea Lorenzo Bollani, Product Manager TESISQUARE. Grazie alla soluzione TESI TC1 Distribution Control Tower diamo ai clienti la possibilità di monitorare le operazioni di logistica e supply chain in modo da reagire in maniera rapida e flessibile ad ogni mutamento degli eventi.  In un contesto  dove le  supply chain sono sempre  più reattive alle esigenze del mercato e conseguentemente i clienti sono sempre più esigenti – aggiunge Bollani –  le soluzioni tecnologiche TESISQUARE quali  TMS e Cloud collaboration community TC1 diventano un volano innovativo per una logistica sempre più smart e al passo con i tempi”.