La tecnologia Epson favorisce la sostenibilità delle città

La tecnologia Epson favorisce la sostenibilità delle città

Epson, in collaborazione con Ålesund Futurelab, contribuisce al programma ONU Smart Sustainable Cities

Epson è partner tecnologico di Ålesund Futurelab – U4SSC (United for Smart Sustainable Cities implementation program) che fa parte del programma delle Nazioni Unite volto a utilizzare la tecnologia per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG-Sustainable Development Goals) nelle città di tutto il mondo.

Ålesund Futurelab ha sede ad Ålesund, città portuale dell’arcipelago norvegese, e comprende una rete di partner interdisciplinari del mondo accademico, del settore pubblico, dell’industria e del commercio. È stato fondato per accelerare lo sviluppo a basso impatto ambientale e per supportare progetti sostenibili, tra cui la realizzazione di una piattaforma di collaborazione digitale per la creazione di città più “smart” in tutto il mondo.

Epson ha già lavorato a stretto contatto con l’Offshore Simulator Centre (OSC) presso il Campus Ålesund, che utilizza la tecnologia dell’azienda giapponese per sostenere il Norwegian Maritime Competence Centre (NMK). Presso questo centro marittimo, i videoproiettori laser Epson svolgono un ruolo chiave nello sviluppo di soluzioni intelligenti, tra cui la creazione di spazi per riunioni virtuali e lo sviluppo di sale di controllo per imbarcazioni autonome al fine di monitorare il traffico di spedizione in tempo reale e plasmare il futuro del settore marittimo a livello mondiale.

L’esperienza e la tecnologia di visualizzazione Epson utilizzate nel simulatore di spedizione di NMK vengono ora applicate ad altri piani di emergenza, tra cui scenari per i servizi antincendio e di salvataggio, riducendo i tempi di risposta ed eliminando la necessità di nuove opere viarie. Questo dispositivo di visualizzazione è diventato anche lo strumento ufficiale dell’ONU per simulare lo sviluppo urbano di tutte le città del mondo.

Leggi anche:  Il nuovo Samsung Galaxy A51 5G arriva in Italia

Henning Ohlsson, Sustainability & CSR Director di Epson Europe, afferma: “Siamo onorati di essere stati invitati a partecipare a questo progetto di trasformazione sociale: il programma di implementazione U4SSC aiuterà le città e le società di tutto il mondo a concretizzare in azioni e risultati gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU. Per il 2020, l’obiettivo del programma sarà creare una struttura solida per lo sviluppo locale e utilizzare la migliore tecnologia disponibile per fornire soluzioni più intelligenti per le città e le comunità in tutto il mondo. Attraverso la collaborazione con U4SSC – prosegue Henning Ohlsson – Epson parteciperà a una rete globale in cui le città scambiano le proprie conoscenze e i propri punti di forza per trovare soluzioni smart e sostenibili. Epson inoltre si impegna ad adempiere agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU e questa iniziativa è ben collegata agli SDG17 nell’ambito dello sviluppo di collaborazioni efficaci per dare vita a un cambiamento sociale positivo”.

Marielle Furnes Mannseth, Direttrice generale di Ålesund Futurelab, aggiunge: “Epson darà un contributo importante al programma e Ålesund Futurelab è lieta di annoverare come proprio partner IT uno dei maggiori produttori di tecnologie al mondo. In tal modo, la collaborazione avrà una nuova prospettiva e una portata ancora maggiore: non vediamo l’ora di lavorare insieme ad Epson per sviluppare le future nuove soluzioni tecnologiche per le città intelligenti dell’ONU”.