Trasformazione digitale, ora è più importante che mai

Trasformazione digitale ora è più importante che mai

SB Italia come partner ideale per il tuo percorso di innovazione digitale

Scommettere sull’innovazione digitale, capace di trasformare e migliorare l’azienda, è tutta una questione di testa, capacità di guardare lontano e scommettere sul futuro per essere più competitivi. SB Italia, digital innovation company che realizza soluzioni IT all’avanguardia per le aziende che vogliono innovare, si offre per accompagnare le società in questo percorso. La trasformazione digitale è un lavoro corale che coinvolge tutti in azienda. «I soli strumenti tecnologici, benché fondamentali, non bastano: serve cambiare il passo culturale nelle aziende. Partire sempre dalle persone: le aziende spesso pensano che innovare significhi semplicemente acquistare tecnologia», afferma Massimo Missaglia, AD di SB Italia. «La digital innovation è un approccio di business e influenza tutta l’azienda. Oggi non siamo più chiamati a offrire semplicemente un servizio, ma la richiesta è affiancare le aziende nel proprio, personale, percorso di innovazione, aiutandole a definire un “innovation funnel” che sia davvero efficace».

La nostra offerta è organizzata in quattro aree di business con forti competenze specializzate:

  • I progetti di digital transformation per aiutare le aziende a reinventare, ottimizzare e realizzare i processi aziendali grazie alle possibilità del digitale: dai più avanzati progetti di firma elettronica, ai portali di interoperabilità con clienti e fornitori, ai servizi di conservazione digitale fino alla robotizzazione dei processi ripetitivi a basso valore aggiunto (RPA). Tra i casi di successo troviamo società come Manpower e Randstad, per le quali abbiamo introdotto un nuovo modello di ingaggio, PWC con la completa digitalizzazione dei processi di selezione e inserimento delle risorse e l’Ospedale San Raffaele di Milano dove abbiamo digitalizzato il flusso operatorio di oltre 40 sale operatorie.
  • Il mondo dei sistemi informativi core, gli ERP estesi alla mobilità e al collegamento con clienti e fornitori. Un’area dove SB Italia ha competenze storiche sulle principali piattaforme del mercato e dove ha recentemente annunciato un nuovo prodotto AGEVOLE che abbina alla solidità dei sistemi storici l’innovazione tecnologica che abilita modalità e funzionalità oggi indispensabili e aperte al futuro: la mobilità, l’accessibilità da ogni tipo di device, l’apertura al mondo internet, la personalizzazione senza necessità di scrivere codice, la sicurezza e la totale fruibilità in cloud.
  • La business intelligence tradizionale fino all’intelligenza artificiale, analisi predittiva e machine learning dove stiamo realizzando progetti con aziende come Hoya Lens e il
    Gruppo Baglioni Hotels.
  • Infine a supporto di tutte le soluzioni applicative: disegno, architettura e servizi per la infrastruttura tecnologica. Referenze importanti come il progetto di Asset People Tracking del Gruppo San Donato o Il Fleet Management degli Ospedali della Regione Lombardia sono una conferma di un servizio eccellente anche in ambienti ad elevata criticità.
Leggi anche:  Smartbox trasforma le esperienze dei clienti grazie a Nutanix

«SB Italia è capace di integrare competenze diverse su più tecnologie e sa porsi come un elemento di collegamento tra tecnologia, processi e realtà del cliente. Il system integrator come noi lo interpretiamo è dunque il vero abilitatore del cambiamento» conclude Massimo Missaglia, AD di SB Italia.