Da Oracle, un motore di analytics integrato per MySQL Database Service

Intelligenza artificiale: le banche sono pronte per una nuova sfida?

I clienti del cloud infrastrutturale di Oracle possono eseguire analytics sofisticate direttamente sui loro database operativi MySQL

Oracle ha annunciato la disponibilità di Oracle MySQL Database Service con “MySQL Analytics Engine” integrato: una proposta ottimizzata per Oracle Cloud Infrastructure (OCI) e disponibile esclusivamente in questo ambiente. Si tratta dell’unico servizio MySQL che offre ai clienti una singola piattaforma unificata per i carichi di lavoro OLTP – Online Transaction Processing, e OLAP – Online Analytics Processing, per costruire e utilizzare applicazioni moderne con più velocità e sicurezza.

MySQL Analytics Engine è stato sviluppato per MySQL Database Service dal team di engineering di Oracle MySQL in collaborazione con Oracle Labs: è un nuovo acceleratore di analytics in-memory che scala fino a migliaia di core, supporta le analytics in tempo reale ed è fino a 17 volte più veloce e meno costoso del 66% di Amazon Redshift.

MySQL è il database più diffuso al mondo ed è usato dai più grandi social network del mondo, da realtà dell’e-commerce, banche, aziende manifatturiere innovative e imprese hi-tech. I database MySQL sono solitamente usati per i carichi di lavoro OLTP, ma la gran parte delle aziende che li usano hanno bisogno anche di eseguire analytics sui dati conservati all’interno di tali database. Fino a oggi, le aziende dovevano estrarre i dati, trasformarli e caricarli (ETL) in un database separato dedicato alle analytics – un processo costoso e complesso, che ha un impatto negativo sulle performance, sulla sicurezza e sulla qualità dei dati, e che rallenta l’implementazione di nuove applicazioni.

Oracle MySQL Database service con MySQL Analytics Engine offre un servizio scale-out per le analytics e per OLTP completamente gestito, ed è l’unico servizio che consente ai clienti di lanciare carichi di lavoro OLTP e OLAP direttamente dai loro database MySQL.

Leggi anche:  Dentro la nuvola dei dati

Quando gli utenti attivano il servizio, i dati provenienti dal database MySQL sono popolati nella memoria del motore per le analytics, eliminando la necessità di esportare i dati su database specializzati. Il servizio funziona senza difficoltà con tutti i tool e le applicazioni compatibili con MySQL e dirigerà automaticamente le query verso MySQL Analytics Engine, migliorando in modo molto significativo le performance.

Qualsiasi modifica nel database MySQL è automaticamente popolata, in tempo reale, anche nel motore per le analytcs. Questo semplifica lo sviluppo applicativo, fa risparmiare tempo, consente di fare query in tempo reale, riduce i costi e migliora la sicurezza. Il nuovo servizio è disponibile in tutte le cloud region di Oracle e sarà disponibile anche in Oracle Dedicated Region Cloud@Customer.

“MySQL è il database più popolare tra gli sviluppatori ed è ampiamente usato da aziende dei più diversi settori. Fino a oggi, però, gli utenti MySQL hanno dovuto spostare i loro dati in data warehouse separati e incompatibili dedicati alle analytics, sostenendo costi più elevati e rallentando i tempi di risposta” ha commentato Edward Screven, chief corporate architect, Oracle. “Con le più recenti innovazioni sviluppate dal nostro team di engineering dedicato a MySQL, Oracle diventa l’unico fornitore che offre a sviluppatori e amministratori di database una singola piattaforma unificata su cui effettuare facilmente analytics in tempo reale sui loro database MySQL, senza dover modificare in alcun modo le loro applicazioni MySQL: in questo modo, Oracle Cloud Infrastructure diventa la scelta migliore per utilizzare applicazioni MySQL”.

MySQL Database Service è un servizio database in cloud completamente gestito che permette ai clienti di dispiegare database MySQL in pochi minuti e focalizzarsi sullo sviluppo, senza doversi preoccupare di compiti di amministrazione database come scaling, backup, patching del sistema operativo, manutenzione dei server.

Leggi anche:  L’architettura dell’informazione. Come e perché iniziare una tassonomia

MySQL Database Service è l’unico servizio cloud pubblico basato su MySQL Enterprise Edition, e aiuta così a garantire la massima affidabilità e sicurezza. Il nuovo servizio è pienamente compatible con MySQL on-premise, il che semplifica la migrazione di applicazioni e carichi di lavoro MySQL esistenti in Oracle Cloud. Di conseguenza gli sviluppatori hanno sempre accesso alle più recenti funzionalità MySQL e possono sfruttare i servizi nativi in OCI utilizzando tecnologie quali Kubernets e Docker.

MySQL Analytics Engine è progettato per offrire scalabilità e performance incredibili, perchè accelera le performance di MySQL per le query di analytics di 400 volte. Messo a confronto con Amazon Aurora, MySQL Database Service con MySQL Analytics Engine integrato è oltre 1.000 volte più veloce e ha un costo pari a un terzo per carichi di lavoro di tipo analytics come TPC-H. Il motore analytics offre elaborazione colonnare ibrida (“hybrid columnar processing”) in-memory, parallelismo inter- e intra-nodo ottimizzato per Oracle Cloud Infrastructure e algoritmi di query processing distribuiti; allo stesso tempo libera gli amministratori di database dalla necessità di occuparsi delle attività ETL, che richiedono molto tempo.

“Non avevo mai pensato di usare My SQL per il data warehouse – fino ad ora. Oracle MySQL Database Service, con il suo Analytics Engine integrato, si può usare sia per il transaction processing, sia per le analytics” ha dichiarato Richard Winter, CEO di WinterCorp. “Con la sua architettura in-memory parallela, MySQL Database Service ora processerà le query molto più rapidamente, permettendo di realizzare una nuova generazione di applicazioni database analytics open-source”.

Semplicità, Performance e risparmio sui costi distinguono Oracle MySQL Database Service dalle altre offerte disponibili sul mercato: alcune opinioni

“In Siemens Healthineers usiamo vari database MySQL. Testando MySQL Database Service Analytics Engine abbiamo scoperto miglioramenti incredibili delle performance, riducendo i tempi delle query da ore a letteralmente secondi, quando si tratta di query non indicizzate” ha detto il Dr. Jens Uecker, senior key expert, Siemens Healthineers.”Questo ci permette di espandere i nostri servizi e apre le porte a molte altre funzionalità basate su analytics, allo stesso tempo mantenendo una unica piattaforma database”.

Leggi anche:  Business analysis agility. Qual è lo scopo degli eventi di business?

“MySQL Database Service Analytics Engine ci ha sorpreso migliorando significativamente le performance delle query senza doverne modificare nessuna e senza usare nessun tool ETL” ha commentato Yoshihiko Goto, Service Front Team, Server Infrastructure Group, DMM.com LLC. “Questa piattaforma di analytics completamente gestita ci permette di focalizzarci di più sull’innovazione dei nostri servizi business per l’e-commerce”.

Kenichi Sasaki, membro del team SRE Japan di Mercari, Inc. ha dichiarato: “Le performance di MySQL Database Service Analytice Engine sono più veloci di 20 volte rispetto al servizio analytics di uno dei più grandi vendor cloud, e accelerano i nostri carichi di lavoro analytics di 45.000 volte, rispetto all’uso di MySQL on-premises”.